Juventus, De Ceglie proclamato peggior giocatore del campionato francese. E tornerà…

Pubblicato il autore: Domenico Margiotta Segui

De Ceglie Juve


E’ ufficiale, Paolo De Ceglie proclamato peggior giocatore del campionato francese. Il calciatore italiano, di proprietà della Juventus e al momento in forza con la formula del prestito all’Olympique Marsiglia, è stato insignito di questo particolare riconoscimento direttamente dal tifo francese: sono stati infatti gli ascoltatori della radio francese RMC a votare in diretta radio il calciatore italiano. Era il primo settembre del 2015, Paolo De Ceglie arriva all’Olympique Marsiglia nell’ambito dell’affare che ha portato Lemina alla Juventus. Queste le prime dichiarazioni del giocatore: “Sono molto contento. E’ stata una cosa improvvisa, ma sono davvero felice di essere qui. L’Olympique ha una grande storia. I tifosi sono molto caldi e per me è una cosa positiva; è importante sapere che sono sempre al nostro fianco. Dobbiamo giocare tutte le partite per vincere, i risultati verranno di conseguenza”. Di sicuro la vicinanza e il ricordo del calciatore non è passato inosservato ai tanti tifosi, tanto da dargli l’appellativo di peggior calciatore della Ligue 1, anche se l’esterno italiano scuola bianconera ha collezionato solo 7 presenze in campionato e 12 quelle complessive. Il premio del miglior giocatore, manco a dirlo, spetta di diritto allo svedese Zlatan Ibrahimovic, centravanti del Paris Saint Germain e capocannoniere del torneo con 38 reti totali. Steve Mandanda, estremo difensore dell’Olympique Marsiglia, vince invece il titolo di miglior portiere della Ligue 1, Ousmane Dembélé, giovane gioiello del Rennes, quello di rivelazione del torneo e, infine, Claude Puel (Nizza) quello di migliore allenatore.

Paolo De Ceglie, insieme al cileno Isla, aveva lasciato la Juventus con la speranza di trovare quello spazio che in bianconero aveva iniziato a mancargli. Invece, l’avventura dell’esterno sinistro aostano si è rivelata più amara del previsto: con sole 12 presenze in stagione tra campionato e coppe, De Ceglie è stato nominato peggior calciatore della Ligue 1, avendo raccolto ben il 42% delle preferenze totali. La Juventus ci ha abituati ormai a collezionare trofei e ad abbattere record su record, stagione dopo stagione, anno dopo anno. Eppure, questa volta restiamo di sasso alla notizia: un nuovo record per la Vecchia Signora, ricevuto indirettamente nell’ambito di un’operazione di mercato, che di certo non piacerà a molti tifosi juventini e italiani in generale.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: