Lippi allenatore della Cina, clamorosa indiscrezione

Pubblicato il autore: Francesco Ippolito Segui
Secondo il Corriere dello Sport Marcello Lippi sarà il prossimo CT della Cina

Secondo il Corriere dello Sport Marcello Lippi sarà il prossimo CT della Cina. Al tecnico viareggino spetterà una clamorosa rimonta: la nazionale orientale è all’ultimo posto nel proprio girone.

Lippi allenatore della Cina: titola così il Corriere dello Sport. Una clamorosa indiscrezione che sembra diventare realtà, mancano solo i dettagli.

L’ex ct della nazionale italiana ed ex allenatore della Juventus Marcello Lippi potrebbe diventare il prossimo allenatore della nazionale di calcio della Cina. La CFA, ovvero la federcalcio cinese, avrebbe offerto al tecnico viareggino un contratto come allenatore della nazionale. Lippi è incline ad accettare l’incarico: manca solo l’incontro ufficiale tra le parti. A presto arriverà anche il via libera dal Guangzhou, con il quale il campione del mondo aveva appena firmato un contratto triennale record da 60 milioni di euro.

Leggi anche:  Laporta candidato: Koeman è il nostro allenatore. Con Messi stima e rispetto reciproci

LA SITUAZIONE DELLA CINA – La nazionale cinese è allo sbando: l’ex commissario tecnico Gao Hongbo si è dimesso pochi giorni fa dopo le sconfitte con Siria ed Uzbekistan, che hanno portato la nazionale orientale all’ultimo posto nel proprio girone. A Lippi verrà quindi affidato l’incarico di una difficile rimonta.

LIPPI IN CINA – Secondo la federcalcio cinese Lippi sarebbe l’uomo giusto in quanto ha già avuto esperienze col calcio orientale: dal 2012 al 2014 aveva già allenato il Guangzhou vincendo una coppa nazionale, tre campionati consecutivi e la Champions League asiatica.

  •   
  •  
  •  
  •