Nazionale under 17 femminile, le convocate per il Portogallo

Pubblicato il autore: Loredana Falduzza Segui
Esultanza dopo un gol

Esultanza dopo un gol

La Nazionale under 17 femminile di calcio, guidata da Rita Guarino, da martedì è in ritiro a Coverciano per preparare le gare della prima fase di qualificazione ai prossimi Europei di categoria. Le azzurrine hanno superato l’Empoli Ladies, 2-1, nell’amichevole disputata ieri sul campo del Centro tecnico federale. Le reti dell’Italia sono state messe a segno da Giada Greggi al 14’ del primo tempo e Federica Cafferata al 27’ della ripresa. All’inizio del secondo tempo il momentaneo pareggio all’Empoli Ladies, squadra che gioca nel campionato di Serie B. Nell’ambito della prima fase di qualificazione europea in programma in Portogallo, prima avversaria del girone sarà la Georgia, che le azzurrine incontreranno mercoledì allo Stadio Nazionale di Cruz Quebrada. L’Italia vuol partire col piede giusto. Previsto lunedì l’arrivo in Portogallo dove, dopo la Georgia, l’Italia dovrà affrontare le padrone di casa del Portogallo e, successivamente, la Finlandia.

Oggi Rita Guarino ha ufficializzato la lista delle 19 azzurrine convocate per il Portogallo, dopo la mattinata particolare vissuta dalla sua Nazionale, che ha incontrato le protagoniste del progetto “Azzurre per un giorno”, 40 ragazzine appartenenti a scuole calcio femminili toscane ospiti del centro tecnico federale di Coverciano. Si tratta di un format della Figc, che ha come obiettivi principali la promozione e lo sviluppo del calcio femminile, la conoscenza e il consolidamento dei valori legati alla maglia azzurra. Le partecipanti, giovani calciatrici appartenenti alle scuole calcio della Libertas Lucchese, Acf Arezzo, Don Bosco Fossone e Fiorentina Women’, hanno avuto modo di sono esercitarsi sullo stesso campo in cui si allenano anche le Nazionali di Gian Piero Ventura e Antonio Cabrini. Dopo l’attestato di “Azzurre per un giorno”, le bambine delle scuole calcio e le giocatrici della Nazionale hanno cantato l’Inno di Mameli.

Ecco l’elenco delle giocatrici convocate per i prossimi impegni della fase di qualificazione
P: Roberta Aprile (Asd Pink Sport Time), Giulia Cascapera(SlammersFcEcnl), Camilla Forcinella (AGSM Verona);
D: Paola Boglioni (Brescia), Elena Crespi (Inter Milano), Maria Luisa Filangeri (AsdNebrodi), NadineNischler (Nurnberg), Vanessa Panzeri (Como), Chiara Ripamonti (Inter Milano);
C: Bianca Bardin (Vicenza), Giada Greggi (Res Roma), Elena Nichele (Verona), Maddalena Porcarelli (Jesina), Angelica Soffia (AGSM Verona), Martina Tomaselli (Trento Clarentia);
A: Sara Baldi (Mozzanica), Asia Bragonzi (Inter Milano), Federica Cafferata (Ligorna), Elisa Polli (Jesina).
Staff. Tecnico: Rita Guarino; Vice allenatore: Massimo Migliorini; Preparatore atletico: Franco Olivieri; Preparatore dei portieri: Cristiano Viotti; Segretario: Daniela Censini; Medico: Piergiorgio Drogo; Fisioterapista: Daniele Frosoni; Video Analista: Marco Mannucci; Tutor: Tiziana Caliandro e Paola Ventrice.

Ricordiamo che la più giovane delle Nazionali femminili si è conquistata un posto nella storia grazie al terzo posto nel Campionato del Mondo Fifa 2014 in Costa Rica, miglior risultato di sempre per una rappresentativa femminile. L’ultimo impegno ufficiale più recente risale all’11 settembre scorso: Italia-Spagna 0-4, alcuni giorni prima Italia-Scozia 4-1 e Italia-Repubblica Ceca 1-4. Per quanto riguarda le prossime partite. Dopo Georgia, Portogallo e Finlandia, la Nazionale under 17 tornerà in campo il 13 gennaio del 2017 contro la Norvegia, per un’amichevole. Altra amichevole il 15 gennaio, a Coverciano, ancora contrro la Norvegia. Il 23 febbraio nuovo test con la Repubblica Ceca, che sarà ripetuto due giorni dopo.

  •   
  •  
  •  
  •