Mondiale per Club, la FIFA prepara la rivoluzione per il 2021

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Mondiale per club

Mondiale per club, rivoluzione FIFA?

Mondiale per Club, si cambia dal 2021? Il prossimo 6 dicembre si aprirà negli Emirati Arabi Uniti il Mondiale per Club 2017, con 7 partecipanti che sfideranno per il titolo di campione del mondo. La FIFA, secondo gli spagnoli di Marca, però starebbe pensando di cambiare la formula della manifestazione. La federazione mondiale vorrebbe farla diventare un vero e proprio campionato del mondo per club. Potrebbero essere 24 le squadre partecipanti e il Mondiale per Club si svolgerebbe con cadenza quadriennale. La prima data buona per far svolgere la manifestazione potrebbe essere l’estate del 2021. Un periodo senza Europei, Mondiali e Coppa America. Infatti anche il campionato continentale sudamericano dal 2019 in poi dovrebbe svolgersi ogni quattro anni. Il torneo dovrebbe vedere coinvolte 24 squadre e saranno rappresentati i cinque continenti. L’Europa avrà 12 club e i requisiti per qualificarsi saranno i seguenti: le ultime quattro vincitrici della Champions, le ultime quattro finaliste e i quattro club con il miglior coefficiente.

Leggi anche:  Dove vedere Bisceglie Bari streaming e diretta Tv Serie C

Se la classifica fosse chiusa oggi ci sarebbero quattro squadre spagnole, Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid e Siviglia, due inglesi Manchester City e Arsenal, due tedesche Bayern Monaco e Borussia Dortmund, due portoghesi Porto e Benfica, una francese il Psg ed una italiana, la Juventus.  Il Sud America sarà la seconda fetta di continente più rappresentata con cinque squadre. Su questo aspetto la Fifa non è ancora chiara, ma si ipotizza che i vincitori della Coppa Libertadores degli ultimi quattro anni e la miglior squadra della classifica Conmebol potrebbero aver accesso diretto alla manifestazione. In questo momento sarebbero qualificati l’Atletico Nacional, River Plate, Atletico Mineiro e il Boca Juniors. 

Mondiale per Club, chi sarebbero le altre partecipanti?

Mondiale per Club, ecco le altre partecipanti. Nella nuova formula del campionato mondiale per club, Africa, Asia e Nord America avrebbero due rappresentanti ciascuno. Ad oggi per l’Africa giocherebbero il Wydad Casablanca e il Mamelodi, rispettivamente squadre di Marocco e Sudafrica. Urawa e Jeonbuk, a rappresentare Giappone e Corea del Sud, mentre Pachuca e America di Città del Messico per il Nordamerica. Per l’ultima partecipante al nuovo Mondiale per Club c’è da stabilire se l’Oceania potrà avere una rappresentanza fissa. Ad oggi sarebbero i neozelandesi dell’Auckland ad essere qualificati.

Leggi anche:  Probabili formazioni Inter-Juventus: Conte si affida a Vidal, Pirlo recupera Chiesa

Per il 2021 resterebbe da stabilire la sede. Il nuovo Mondiale per Club prenderà di fatto il posto della Confederations Cup e quindi potrebbe essere giocata nel paese che ospiterà i mondiali dell’anno successivo. Visto che il Mondiale del 2022 verrà giocato in Qatar, in inverno, è impensabile far giocare una competizione sportiva nell’infernale estate qatariota. Fonti vicine alla FIFA avanzano la candidatura della Cina come paese organizzatore del primo Mega Mundialito per Club. tutto è ancora prematuro e niente è stato deciso, ma il calcio sempre più globale di prepara all’ennesima rivoluzione e all’ennesimo trofeo da assegnare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: