Liga, remuntada del Barça firmata Messi – Suarez. Vincono Atletico e Real

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui


Nel posticipo domenicale della 21°giornata della Liga spagnola, il Barcellona di Ernesto Valverde supera l’Alaves in rimonta per 2-1. Il Barça scende in campo con il nuovo tridente delle meraviglie formato da Messi, Suarez e il nuovo arrivato dal Liverpool Philippe Coutinho, quest’ultimo già in campo in uno spezzone di gara giovedì scorso nel match di Coppa del Re contro l’Espanyol. I blaugrana vanno clamorosamente sotto grazie alla rete messa a segno dall’ex attaccante del Celta Vigo, John Guidetti dopo una bella azione di contropiede degli uomini di Abelardo.
Ed ecco che, nella mente dei tifosi del Barca, torna in mente la sconfitta maturata lo scorso anno proprio contro l’Alaves, che sbancò il Camp Nou per 2 reti a 1 con il brasiliano Deyverson e Ibai Gomez.
Il Barcellona, ha il dominio assoluto del match, e trova il gol del pareggio solamente al 72′ quando Iniesta decide di fare tutto da solo e crossare al centro dell’area di rigore, dove trova l’uruguaiano Luis Suarez che mette la palla in rete con un bel destro al volo. La remuntada dei blaugrana si compie al minuto 84 con la rete del solito Leo Messi, che batte il portiere dei biancazzurri con un bel calcio di punizione che va dritto sotto la traversa, scacciando così i fantasmi della sconfitta dello scorso anno.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 6.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

Con questa vittoria il Barcellona, mantiene invariato il distacco di 11 punti dall’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone, che, al Wanda Metropolitano, batte senza problemi il Las Palmas per 3 – 0 con le reti di Griezmann, Torres e Thomas.
Chi invece è lontano dalla vetta, ben 19 punti, è il Real Madrid di Zinedine Zidane, che batte in trasferta, al Mestalla, il Valencia per 1 a 4. I Blancos passano in vantaggio con la doppietta del portoghese Cristiano Ronaldo, per la squadra di casa accorcia le distanze lo spagnolo Santi Mina, ma il brasiliano Marcelo e il tedesco Toni Kroos chiudono il match portando a casa i 3 punti importantissimi in ottica Champions League.

BARCELLONA – ALAVES – TABELLINO DEL MATCH

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Semedo (52’ Sergi Roberto), Piqué, Umtiti, Digne (52’ Jordi Alba); Rakitic, Iniesta, Paulinho; Coutinho (66’ Paco Alcacer), Messi, Suarez. All. Ernesto Valverde.
Alaves (4-4-2): Pacheco; Alexis Ruano, Maripan, Laguardia, Duarte (89′ Demirovic); Perez (63′ Pedraza), Medran, Wakaso, Ibai Gomez; Guidetti (75′ Munir), Sobrino. All. Abelardo Fernandez

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 6.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

Marcatori: 23′ Guidetti (A), 72′ Suarez (B), 84′ Messi (B)
Ammoniti: 22′ Wakaso, 27′ Duarte.
Arbitro: Ignacio Iglesias Villanova

IL MERCATO DEL BARCELLONA
Dopo aver acquistato il talento brasiliano Philippe Coutinho dal Liverpool per una cifra record di 160 milioni di euro, la squadra blaugrana potrebbe cedere uno dei suoi talenti più talentuosi tornati alla base quest’anno, ovvero, Gerard Deulofeu. Lo spagnolo ex Milan, a lungo seguito in questa sessione di mercato dal Napoli e dalla Roma, potrebbe approdare in Inghilterra, al Watford, fortemente voluto dal tecnico spagnolo Javi Garcia. Per Deulofeu sarebbe un ritorno in Gran Bretagna, visto un suo passato con la maglia dell’Everton.

LIGA – TUTTI I RISULTATI DELLA 21°GIORNATA
Athletic Bilbao – Eibar 1-1, Deportivo La Coruna – Levante 2-2, Valencia – Real Madrid 1-4, Malaga – Girona 0-0, Villareal – Real Sociedad 4-2, Leganes – Espanyol 3-2, Atletico Madrid – Las Palmas 3-0, Siviglia – Getafe 1-1.
29/1 ore 21 Celta Vigo – Real Betis.

  •   
  •  
  •  
  •