Mercato Milan: Bacca, il Villareal vuole riscattarlo … con lo sconto

Pubblicato il autore: Carla Pilia


Carlos Bacca
torna a far parlare di sé. Dopo la frecciata a Vincenzo Montella e le dichiarazioni negative sulla sua esperienza al Milan e sul cambio di giocatori e società, l’ex rossonero sembra essere diventato il nuovo caso di mercato.

L’attaccante colombiano  veste dall’estate 2017 la maglia del Villareal ma il suo cartellino è ancora di proprietà del Milan che lo ha ceduto in prestito oneroso a 2,5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 15,5 milioni.
A fronte del buon contributo che Bacca sta fornendo in Liga, Copa del Rey e Europa League, il Villareal vorrebbe riscattarlo e finora sono stati positivi i contatti tra il giocatore e il club spagnolo. C’è tuttavia un possibile ostacolo alla trattativa in quanto il Villareal, che avrebbe deciso di prendere il giocatore a titolo definitivo, vuole uno sconto dal club rossonero sul prezzo pattuito, essendo disposto a versare nelle casse del Milan 10-12 milioni di euro.

Leggi anche:  Calciomercato Cagliari: trattativa in corso per un big della Roma

La cessione definitiva del centravanti consentirebbe al Milan di tornare sul mercato dopo un’estate ricca di spese.
Con la conclusione del caso Bacca e la partenza imminente con direzione Boca Juniors di Gustavo Gomez , infatti, i rossoneri potrebbero pensare a qualche innesto per la squadra a disposizione di mister Gattuso.

  •   
  •  
  •  
  •