Il gol dell’ex, Federico Bernadeschi ritrova la via

Pubblicato il autore: divino sor Segui

La partita Fiorentina-Juventus finisce 0-2 decidono Bernadeschi e Higuain.
L’ex-centrocampista della viola colpisce nel secondo tempo, con un gol di punizione al limite dell’ area,sblocca una partita molto difficile ed ostile per i bianconeri; forse qualche colpa del portiere o della barriera malmessa.
La Fiorentina stava interpretando molto bene la gara lasciando pochissime possibilità agli avversari, con un ottimo possesso palla ma la mancanza  di freddezza sottoporta li penalizza, cosa che invece non manca alla Juventus   specialmente con Higuain che fredda il portiere nell’angolino basso che chiude definitivamente la partita.

TURIN, ITALY - OCTOBER 25: Federico Bernardeschi of Juventus celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Juventus and Spal on October 25, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Federico Bernadeschi diventa sempre più decisivo, autore di alcuni gol, salvano la squadra da un amaro pareggio,  contro Cagliari in campionato e contro Olympiacos in Champions League che portarono al passaggio del turno.

Per la Juventus non è stata un gara brillante degna della solita avanguardia bianconera ma il risultato parla chiaro, sono 3 punti fondamentali che consentono di proseguire la sfida scudetto contro il Napoli( che si vedrà impegnato domenica contro la Lazio in casa).

esultanza inappropriata da parte di Federico Bernadeschi?
Forse si, per tanti calciatori che segnano contro la loro ex-squadra, la gioia del gol impedisce ad egli di ragionare e contenere l’esultanza in forma di rispetto.
Federico non si lascio bene con i tifosi della viola specificando che è stata una sua precisa scelta quella di andar via da Firenze.Ora l’allenatore della Juve Massimiliano Allegri lo dovrà tenere più in considerazione visto le sue doti sta salvando la squadra da più di una partita.

  •   
  •  
  •  
  •