Matera, contro Bisceglie: vittoria necessaria per recuperare il morale

Pubblicato il autore: Giuseppe Benevento Segui


La dura sconfitta rimediata contro la Juve Stabia (2-0) nel turno infrasettimanale giocata mercoledì 21 marzo ha lasciato l’amaro in bocca anche se non è stata l’unica nota stonata del match. Già da ieri il Matera, guidato dal tecnico Auteri, è tornato a lavoro con un allenamento differenziato tra titolari e coloro che non sono scesi in campo a Castellammare. Non c’è tempo per fermarsi a riflettere su cosa sia successo e cosa non sia andato anzi, su cosa sia girato storto contro le pungenti Vespe. Il breve tempo non permette lunghe riflessioni visto che già domenica pomeriggio, alle 18.30 al XXI Settembre Franco Salerno, in una sfida cruciale per la classifica e sopratutto per il morale, arriva il Bisceglie. Distante solo sette punti, i pugliesi giungono a Matera dopo il buon pareggio interno col Catania, non certo nascondendo la voglia di far fagotto contro un Matera giù di morale. Il team materano cerca nelle parole di Gaetano Auteri gli stimoli e le motivazioni giuste per riprendersi il quarto posto in classifica, mentre lo staff medico cerca di recuperare gli infortunati che hanno pesato duramente nell’economia tattica e tecnica della sconfitta di mercoledì in Campania. Perni difensivi quali Scognamillo e Di Sabatino, certezza al centrocampo quale Urso, di certo fanno sentire la loro qualità in campo.

Leggi anche:  È tornato Morata?
  •   
  •  
  •  
  •