Wanda Nara: “Icardi rinnova o va via. Ci sono tre squadre straniere disposte a pagare la clausola”

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui
MILAN, ITALY - OCTOBER 24: Mauro Emanuel Icardi of FC Internazionale Milano celebrates his second goal during the Serie A match between FC Internazionale and UC Sampdoria at Stadio Giuseppe Meazza on October 24, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Mauro Icardi – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Mauro Icardi è stato un grande protagonista della stagione dell’Inter. Con ventinove reti il bomber argentino ha trascinato la squadra nerazzurra in Champions League dopo sei anni ed ha vinto il titolo di capocannoniere insieme a Ciro Immobile. A questo punto c’è da risolvere la questione delicata del suo futuro: lui vorrebbe rimanere e rinnovare, ma ad alimentare dubbi circa la sua permanenza a Milano ci ha pensato Wanda Nara, moglie e agente del calciatore di Rosario. In un’intervista a Radio Metro la modella argentina dichiara: Ci sono alcuni grandi club disposti a pagare la sua alta clausola rescissoria, che a dire il vero, considerando le cifre che girano nel mondo del calcio, non è neanche così pazza per un giocatore come lui. Ci sono molti club che stanno facendo pressioni, ma la priorità è l’Inter e per questo ci sarà un incontro con il direttore sportivo perché la mia priorità oggi è quella di restare qui.”

Wanda Nara prosegue nelle sue dichiarazioni:,“Mi dà fastidio quando sottovalutano Mauro e dicono che non rende per colpa della moglie… Mi sembra assurdo, lo stanno cercando le tre migliori squadre del mondo e poi si può vedere quanto stia rendendo con la maglia dell’Inter. Adesso c’è questa situazione in cui si rinnova o si parte  ma la mia priorità è quella di rimanere a Milano per risolvere queste cose e poi fare una vacanza. Mauro ha bisogno di riposo.”

  •   
  •  
  •  
  •