Bologna, possibile scambio con il Sassuolo Di Francesco-Falcinelli

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui
BOLOGNA, ITALY - OCTOBER 15: Andrea Poli of Bologna FC celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Bologna FC and Spal at Stadio Renato Dall'Ara on October 15, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini/Iguana Press/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Sembrava una voce dei media ma a quanto pare Bologna e Sassuolo starebbero lavorando ad uno scambio Di Francesco-Falcinelli. L’esterno bolognese sarebbe poco adatto al modulo di Inzaghi il quale vorrebbe attuare il 3-5-2 vedi il precedente acquisto di Federico Santander del Copenaghen. Di Francesco sarebbe perfettamente adatto nel modulo 4-3-3 di De Zerbi. Percorso inverso lo farebbe Diego Falcinelli reduce da una stagione poco entusiasmante dopo aver disputato la prima parte col Sassuolo e nella seconda a Firenze non ripetendo l’exploit di Crotone portandolo ad una clamorosa salvezza l’anno precedente. L’attaccante sarebbe consono al 3-5-2 di Inzaghi.

Se lo scambio dovesse andare in porto ecco che allora Destro potrebbe lasciare il Bologna anche se le intenzioni di Inzaghi non sono chiare sul giocatore. Resta per l’eventuale acquirente il problema ingaggio dal momento che percepisce 1,8 milioni a stagione. Destro era stato acquistato nel 2015 con l’intento di rilanciarsi ma purtroppo le cose non sono andate come si sperava vuoi per scarso impegno vuoi per infortuni che lo hanno condizionato: in ultimo anche il difficile rapporto con Donadoni relegato nelle ultime partite in panchina dallo stesso ex tecinco. Novità potrebbero esserci già la prossima settimana ma il destino dell’attaccante marchigiano sembrerebbe ormai segnato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Ibrahimovic voleva diventare il nuovo Maradona ma Adl disse no
Tags: