Higuain vicinissimo al Milan: Pistocchi attacca duramente la Juventus

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Gonzalo Higuain – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Pistocchi, parole al veleno contro la Juventus. La clamorosa trattativa di calciomercato delle ultime ore vede Gonzalo Higuain molto vicino all’arrivo al Milan in prestito oneroso di 18 milioni più il diritto di riscatto fissato a 36 milioni. Il bomber argentino dovrebbe sbarcare a Milano all’interno di una maxi trattativa tra il Milan e la Juventus che vede coinvolti anche Bonucci Caldara in procinto di essere scambiati alla pari. Sin da subito i tifosi bianconeri si sono mostrati contrari alla possibile operazione di mercato che rafforzerebbe in questo modo una rivale italiana. La sensazione è che tutto vada a buon fine. Le parti stanno trattando e per il momento l’unico intoppo è la questione buonuscita che il Pipita pretende dalla Juventus. 

Il giornalista sportivo Maurizio Pistocchi, molto attivo sui social, non ha perso l’occasione per commentare la trattativa prima con un tweet molto polemico “Higuain viene trattato dalla stampa come uno qualunque, che la Juve vuole cedere. Ma è G. Higuain – 111 gol in 177 partite in serie A – che vuole andarsene. E deciderà lui dove”  e poi in diretta radiofonica. Intervenuto ai microfoni di Radio Punto Zero, Pistocchi commenta amaramente: ” Che brutto finale per Higuain, ricordo i titoli dei giornali due anni fa ma ora fa tristezza vederlo così, scaricato dalla Juve”.

Nel corso della stessa intervista Pistocchi ha espresso la sua opinione anche sul momento del Napoli: “Ancelotti è una persona capace e perbene, sono sicuro che migliorerà alcuni aspetti del gioco di Sarri. Ovviamente senza top player non sarà facile più di 91 punti. Chiarisco che i top player non arrivano la simpatia di Ancelotti o per il pubblico caloroso di Napoli, ma per progetto tecnico e ingaggio”. 

  •   
  •  
  •  
  •