Italia-Francia 2-0, Capone-Kean portano gli azzurri in finale degli Europei Under 19

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui


Italia-Francia 2-0
, azzurri in finale. Una vittoria per continuare a sognare il titolo europeo Under 19. I ragazzi battono la Francia e guadagnano la finale contro il Portogallo, già battuto nella fase a gironi.

95′ – Italia-Francia finisce qui.
91′ – saranno 5 i minuti di recupero. Pintor spreca ancora a due passi da Plizzari.
88′ ennesima sgroppata di Bellanova, cross per Pinamonti che viene anticipato all’ultimo.
83′ – Tripaldelli lanciato verso la porta francese, ma il terzino azzurro perde il passo e scivola.
79′ – Kean spreca una buona occasione in contropiede. Ammonito Niakatè.
76′ –  gli azzurri soffrono, ancora Plizzari chiude su Gouiri. 
73′ – Plizzari si esalta ancora su Diaby.
70′ – ultimi venti minuti di Italia-Francia. Si riprende dopo il cooling break.
65′ – buona occasione per i francesi, con Pintor che spara alto a tu per tu con Plizzari.
63′ – cross dalla sinistra per la Francia, blocca sicuro Plizzari.
56′ – buona occasione per Kean, anticipato all’ultimo davanti a Diouf.
53′ – Cross di Pintor dalla sinistra per la Francia, pallone che attraversa tutta l’area di rigore senza che nessuno intervenga.
49′ – Francia subito in avanti, bravo Frattesi a sbrogliare una situazione pericolosa.
46′ – Comincia la ripresa di Italia-Francia, azzurri in vantaggio di due reti. Cambio tra i francesi, entra Pintor ed esce Maolida. 

Leggi anche:  Juventus, ecco i convocati per la Supercoppa contro il Napoli: solo Ronaldo e Morata in attacco

SECONDO TEMPO

48′ – il primo tempo di Italia-Francia finisce qui.
46′ – Saranno due i minuti di recupero. Kean spreca l’occasione del terzo gol, salta tutti ma non inquadra la porta.
43′ – Francia ancora sciupona, con Gouiri che calcia fuori da buona posizione dentro l’area di rigore.
42′ – punizione dal limite dell’area azzurra, calcia Cuisance e altra traversa per la Francia.
Ultimi minuti del primo tempo di Italia-Francia, ammonito Frattesi. 
39′-  ancora Bellanova attivo sulla destra, corner per gli azzurri. Calcia Tonali e palla allontanata a fatica dai francesi.
38′ – Francia che prova a reagire all’uno-due azzurro.
35′ Ammonito Tonali. Ci prova Cuisance dalla distanza ma blocca sicuro Plizzari.
31′ – GOL! RADDOPPIO ITALIA!  Ha segnato Kean, lanciato benissimo da Zaniolo batte il portiere francese
30′ cambio nella Francia, entra Niakate ed esce Cozza.
27′ – GOL! ITALIA IN VANTAGGIO! Ha segnato Capone, sinistro da dentro l’area di rigore su preciso assist del sempre positivo Bellanova.
26′ – Ancora Francia pericolosa con Guitane, tiro dal limite dell’area fuori di poco.
23′ – Ancora Plizzari provvidenziale sulla conclusione ravvicinata Maolida. Italia-Francia resta in parità.
19′ – Galletti che comandano in questo frangente, azzurri in difficoltà. Plizzari bravo in uscita bassa su Diaby.
16′ – occasionissima per la Francia, corner dalla sinistra per la conclusione di Sarr e palla che colpisce la traversa.
14′ – Francia che cerca di addormentare il ritmo, ma rischia in disimpegno. Kean recupera il pallone, ma commette fallo in attacco.
10′ – si fanno vedere i francesi in avanti, ci prova Sissoko, palla alta.
7′ – ancora Bellanova pericoloso,  cross trattenuto a fatica dal portiere francese.
4′ – Gli azzurri partono bene e si fanno vedere sulla destra con Bellanova, cross bloccato da Diouf.
1′ – L’arbitro, il belga Lardot, da il segnale d’avvio: Italia-Francia è cominciata

PRIMO TEMPO – Francia
in campo con maglia bianca, pantaloncini bianchi e calzettoni blu . Italia in campo con maglia azzurra, pantaloncini bianchi e calzettoni blu.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, probabili formazioni Juventus-Napoli: ecco le scelte di Pirlo e Gattuso

Italia (4-2-3-1): Plizzari, Bellanova, Bettella, Zanandrea, Tripaldelli; Frattesi, Tonali; Brignola, Zaniolo, Capone; Kean. All. Nicolato

Francia (5-4-1): Diouf, Sissoko, Dembele, Kamara, Sarr, Cozza; Diaby, Cuisance, Guitane. Guiri; Maolida. All. Diomede

FORMAZIONI UFFICIALI

Italia-Francia, sfida per la finale. Un altro passo per la storia. Di questo hanno bisogno gli azzurrini per continuare a sognare agli Europei Under 19 in corso di svolgimento in Finlandia. I ragazzi di Nicolato avranno di fronte la Francia, una delle favorite della vigilia per la vittoria finale. Gli azzurrini hanno vinto il loro girone, battendo Finlandia, Portogallo e pareggiando con la Norvegia. La semifinale dell’Europeo Under 19 consentirà agli azzurrini si partecipare al prossimo Mondiale Under 20, in programma in Polonia il prossimo anno. I francesi hanno passato il turno grazie alla cinquina rifilata all’Inghilterra nell’ultimo turno del girone eliminatorio. L’Italia insegue un successo nell’Europeo Under 19 che manca dal 2003. Si gioca a Vaasa, con calcio d’inizio alle ore 18. 

Leggi anche:  UFFICIALE - Il Torino ha un nuovo allenatore! Contratto, clausola e dettagli.

Italia-Francia, le probabile formazioni

Italia-Francia, le scelte dei due allenatori. Nicolato deve fare i conti con qualche problema di formazione. Il c.t. azzurro dovrà rinunciare a Scamacca in attacco e Gabbia a centrocampo. Pesante soprattutto l’assenza dell’attaccante di proprietà del Sassuolo. I due dovrebbero essere sostituiti rispettivamente dal capitano Filippo Melegoni e da Moise Kean, autore del gol qualificazione con la Norvegia.  Il rombo di centrocampo sarà composto da Melegoni e Frattesi ai lati, con Tonali vertice basso e Zaniolo dietro alle punte che saranno Pinamonti e Kean. Il tecnico dei francesi potrebbe riconfermare in toto l’undici di partenza che ha demolito l’Inghilterra per 5-0 nell’ultima giornata del gruppo B con una difesa a cinque composta da Sissoko, Dembele, Kamara, Sarr e Cozza davanti al portiere Diouf. Unica punta dovrebbe essere Maoulida, con Diaby-Alioui ai suoi lati.

  •   
  •  
  •  
  •