Italia-Portogallo 3-2, azzurri avanti verso la semifinale degli Europei Under 19

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Italia-Portogallo 3-2, azzurri avanti verso la semifinale. Partita dalle mille emozioni a Vaasa, con l’Italia che sfrutta gli 80 minuti di inferiorità numerica dei portoghesi. Domenica ultimo match del girone contro la Norvegia. 

95′ – Italia-Portogallo finisce qui.
91′ – saranno 4 i minuti di recupero.
89′ – GOL! PORTOGALLO ACCORCIA LE DISTANZE! Gran tiro di Quina dal limite dell’area, niente da fare per Plizzari.
88′ – cambio per il Portogallo, entra Moura ed esce lo stremato Luis.
87′ – Cambio per gli azzurri, entra Vitali ed esce Melegoni.
84′ – GOL! TRIS ITALIA! Ha segnato Frattesi con un bel tiro dai 25 metri, deviato leggermente da Correia.
83′ – corner per il Portogallo,  calcia Luis e palla bloccata da Plizzari. 
81′ – Cambio per gli azzurri, entra Zaniolo ed esce Kean. 
78′ – GOL! ITALIA IN VANTAGGIO! Splendido gol di Scamacca di testa, su grande cross dalla destra di Bellanova.
76′ – Italia pericolosa con Kean, ben servito da Brignola, tiro però docile tra le braccia di Costa.
73′ – ultimi venti minuti di Italia-Portogallo. Gli azzurri ripartono a caccia del nuovo vantaggio.
69′ – GOL! PAREGGIO PORTOGALLO! Cross dalla destra e autogol di Bellanova su colpo di testa di Luis.
68′ – Italia pericolosa sull’asse Kean-Scamacca, fallo dell’attaccante della Juventus che viene anche ammonito.
65′ – Ci prova Trincao per il Portogallo, tiro velleitario che finisce alto e fuori. Cambio per l’Italia: esce Capone ed entra Scamacca. 
62′- ultima mezz’ora di Italia-Portogallo. Punizione sulla trequarti per i lusitani, calcia Luis e palla respinta con i pugni da Plizzari.
59′ – Lusitani che cercano di reagire allo svantaggio, fuorigioco di Luis.
55′ – Gli azzurri continuano a spingere, fallo di Melegoni in attacco.
52′ – GOL! ITALIA IN VANTAGGIO!  Frattesi serve alla perfezione Capone, che batte con un sinistro rasoterra Costa.
50′- corner per l’Italia, calcia Capone e palla allontanata dalla difesa portoghese.
49′ – Azzurri che tentano di prendere possesso del match in questo inizio di secondo tempo.
46′ – comincia la ripresa di Italia-Portogallo, nessun cambio nell’intervallo.

Leggi anche:  Probabile formazione Spezia- Juve, le scelte di Allegri

SECONDO TEMPO

48′ – finisce qui il primo tempo di Italia-Portogallo.
46′ – Saranno due i minuti di recupero. Ammonito Capone.
42′ – Portogallo che palleggia molto bene a centrocampo, punizione sulla trequarti per i lusitani. Calcia Luis e palla allontanata dagli azzurri.
39′ – Ammonito Tripaldelli, per fallo su Quina.
37′ – Azzurri che attaccano preferibilmente sul lato destro con l’accoppiata Bellanova-Brignola.
34′ – Per l’Italia ci prova Frattesi dai 25 metri, pallone alto sulla porta di Costa.
31′ – Momento interlocutorio del match, con i portoghesi che tentano di rallentare il ritmo.
27′ – Azzurri che ora sembrano essersi calati anche mentalmente nel match.
23′ – Se ne va il primo quarto di match di Italia-Portogallo. Lusitani in dieci dal 10′ minuto. Kean prova a incunearsi ma viene fermato irregolarmente dalla difesa portoghese. Ammonito Luis. Punizione per gli azzurri, calcia Melegoni per Kean: tocco a saltare il portiere salva Correia sulla linea.
20′ – Nonostante l’inferiorità numerica, il Portogallo continua ad aver il comando del gioco. Punizione dalla trequarti per Luis, allontana Plizzari di pugno.
17′ – ancora Portogallo, ci prova Trincao da lontano e pallone fuori di poco.
14′ – punizione per gli azzurri, Melegoni calcia un mini-corner per Brignola che scivola e non riesce a calciare.
13′ – Tiro velleitario del portoghese Quina, blocca Plizzari.
9′ – Svolta del match, punizione per l‘Italia e cartellino rosso per di Queiros, capitano portoghese. Pallone al limite dell’area lusitana, calcia Brignola e palla alta. Cambio nel Portogallo: entra Carmo ed esce Jota, un difensore al posto di un esterno d’attacco.
6′ – Cross dalla sinistra di T.Correia per il Portogallo, blocca sicuro Plizzari in presa alta.
4′ – Lusitani che sembrano aver preso subito le chiavi del match, sei novità per gli azzurrini rispetto al match con la Finlandia.
1′ – L’arbitro, il polacco Frankowski, da il segnale d’avvio: Italia-Portogallo è cominciata!

Leggi anche:  Copa Libertadores, semifinale d’andata: deludente 0-0 tra Palmeiras e Atlético Mineiro

PRIMO TEMPO, Portogallo in completo rosso e bordi verdi. Italia in maglia, pantaloncini e calzettoni bianchi.

Italia (4-3-1-2): Plizzari; Bellanova, Bettella, Zanandrea, Tripaldelli; Frattesi, Marcucci, Melegoni; Brignola; Kean, Capone. All: Nicolato

Portogallo (4-5-1): Costa, Correia T., Correia P., Queiros. Vinagre; Trincao, Luis, Florentino, Quina, Jota; Gomes. All:  Sousa.

FORMAZIONI UFFICIALI

Italia-Portogallo, vincere per andare avanti. Torna in campo oggi la Nazionale italiana agli Europei Under 19 in corso di svolgimento in Finlandia. Gli azzurrini, dopo il successo all’esordio contro i padroni di casa, devono affrontare il Portogallo. I lusitani hanno vinto il loro primo incontro per 3-1 con la Norvegia. Questo vuol dire che chi vince oggi all‘Elisa Stadion di Vaasa va in semifinale. Partita difficile per i ragazzi di Nicolato che hanno vinto, ma non convinto con la Finlandia. Un 1-0 firmata da capitan Zaniolo, che poi è uscito per infortunio. Da ricordare che si qualificano le prime due del girone. Dopo quella con il Portogallo c’è la sfida con la Norvegia per chiudere gli impegni del girone.

Leggi anche:  Perugia Calcio Femminile, Noemi Paolini: "Per me è importante portare avanti un percorso costante di crescita"

Italia-Portogallo, gli azzurrini per vendicarci del Mondiale

Italia-Portogallo, una vittoria per andare avanti. Nell’anno in cui la Nazionale azzurra non ha partecipato ai Mondiali di Russia, ecco che non mancano altre soddisfazioni per il nostro calcio. L‘Italia femminile si qualificata per il mondiale francese del 2019, fatto che non accadeva da 20 anni. Ora ci sono i ragazzi di Nicolato, che vogliono lasciare il segno in Finlandia. Il talento non manca a questa squadra. La coppia Pinamonti-Scamacca dovrà fronteggiare la forte difesa portoghese. Sperando che gli azzurrini siano più concreti sotto porta rispetto al match vinto di misura con la Finlandia. Il match verrà trasmesso in diretta su RaiSport alle 19:30.

  •   
  •  
  •  
  •