Bologna, Joey Saputo:”Vogliamo fare meglio dello scorso anno, l’obiettivo è 50 punti”

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui
BOLOGNA, ITALY - OCTOBER 15: Andrea Poli of Bologna FC celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Bologna FC and Spal at Stadio Renato Dall'Ara on October 15, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini/Iguana Press/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Ieri Joey Saputo, presidente del Bologna, era presente all’amichevole disputata dalla Juventus contro una selezione di migliori giocatori nordamericani ad Atlanta, vinta dai bianconeri per 5-3 ai rigori. Alla fine della partita ha dichiarato:

La scorsa stagione è stata difficile, abbiamo perso punti che non avremmo dovuto lasciare per strada. Ogni anno vogliamo fare sempre meglio, adesso c’è un nuovo allenatore che sicuramente si aspetta un campionato positivo. Purtroppo non ho ancora avuto modo di osservare la squadra dal vivo, non essendo venuto ancora in Italia di recente, ma da quanto percepisco anche dalle parole dei ragazzi c’è tanto entusiasmo e convinzione di fare bene. Al di là di Filippo Inzaghi, che ha tanta voglia e determinazione, sono certo che quest’anno tutto il Bologna dimostrerà molto più fire and desire. In rosa abbiamo diversi giocatori con esperienza in serie A, ragazzi che sanno cosa serve in questo campionato. L’obiettivo è raggiungere i 40 punti subito, per poi arrivare a 50 che sarebbe un bel traguardo, speriamo di riuscirci.”

Intanto Emil Krafth è in procinto di salutare Bologna. Il difensore svedese sta per essere ceduto all‘Amiens, club della Ligue 1 francese, e ha già lasciato il ritiro di Kitzbuel. Domani visite mediche e firma sul contratto. La formula sarebbe il prestito con diritto di riscatto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Napoli, ritorno di fiamma per Giuntoli: sponda Liverpool
Tags: