Coppa Italia, è un Crotone da leccarsi i baffi. I calabresi strapazzano la Giana Erminio

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

L’esordio di Giovanni Stroppa sulla panchina del Crotone è stato un vero e proprio successo. Il Crotone ha superato la Giana Erminio con un netto 4-0 ed ha convinto sotto tutti i punti di vista, dimostrando di essere già pronto per l’inizio della nuova stagione. Una stagione che ancora non si sa ancora in quale serie sarà, visto e considerato che è in corso il processo al Chievo per plusvalenze false e fittizie. Dunque, il Crotone supera agevolmente il secondo turno di Coppa Italia e può concentrarsi sul campionato, tentando l’immediata risalita in massima serie.

Le buone notizie per Stroppa e per i tifosi pitagorici sono le conferme dei pezzi da novanta della passata stagione. Basti considerare che sono rimasti in Calabria uomini del calibro di Stoian, Simy, Martella, Faraoni, Barberis e Nalini, calciatori che hanno ampiamente dimostrato di poter ambire a giocare in Serie A. Stoian è stato il protagonista assoluto della serata con una doppietta formidabile e anche Nalini ha fatto il suo, realizzando una rete importante.

Il mercato dei calabresi non è ancora finito e servono due difensori e due attaccanti per completare la rosa, anche se la società pitagorica vuole aspettare l’evolversi della situazione del Chievo, per capire se ci sarà il tanto atteso ripescaggio in Serie A. Staremo a vedere come andrà a finire queste scabrosa vicenda. Nel frattempo, i tifosi possono consolarsi per via della competitività della rosa del Crotone e sognano di ritornare immediatamente nel calcio che conta.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: