Inter, Don Balon su Icardi: “Vuole il Real Madrid subito”

Pubblicato il autore: Maria Grazia De Caro Segui
MILAN, ITALY - OCTOBER 24: Mauro Emanuel Icardi of FC Internazionale Milano celebrates his second goal during the Serie A match between FC Internazionale and UC Sampdoria at Stadio Giuseppe Meazza on October 24, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Mauro Icardi – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

La testata giornalistica spagnola “Don Balon” ha lanciato una vera e propria bomba di mercato, stando alla quale Mauro Icardi  vorrebbe subito trasferirsi al Real Madrid, sfruttando i giorni precedenti alla chiusura delle trattative di calciomercato in Spagna che si protrarranno fino al 31 agosto.

Dopo la cessione di Cristiano Ronaldo, il neo allenatore del Real, Lopetegui ha chiesto alla società di portare in rosa un vero bomber, un numero 9 puro. L’ allenatore ha stilato una lista di nomi da chiedere alla società per trovare il giusto sostituto del portoghese e tra essi figura anche quello di Icardi.  Per questi motivi “Don Balon” ipotizza un possibile affondo delle merengues, possibilità, tuttavia, lontana dalla realizzazione per una serie di motivi plausibili.

Il primo è che con la vicenda Modric e i presunti contatti non autorizzati tra il croato e i nerazzurri i rapporti tra le due società non sono più molto buoni. La seconda è che oramai il mercato italiano si è concluso, quindi, l’Inter non potrebbe sostituire Icardi.  La terza motivazione, forse la più convincente e rassicurante per i tifosi nerazzurri, è che Icardi e l’Inter stanno lavorando al rinnovo di contratto. A riguardo, settembre sarà un mese decisivo per capire se le richieste del venticinquenne saranno accettate dalla società interista oppure no. Non c’ è ancora fretta di trattare definitivamente per il rinnovo visto che la scadenza del contratto è prevista per il 2021. Il giocatore chiederebbe un aumento dell’ ingaggio fino ad 8 milioni, magari con qualche bonus aggiuntivo fino al 2023.

  •   
  •  
  •  
  •