Psg, Buffon sempre più leader. Super Gigi ha convinto anche Tuchel

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Gigi Buffon – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Poche settimane fa Tuchel aveva messo in dubbio il ruolo da titolare di Buffon al Psg. L’allenatore turco aveva punzecchiato il campione azzurro, dichiarando di non aver ancora deciso a chi affidare le chiavi della porta nei primi impegni della stagione. La risposta di Super Gigi non si era fatta attendere, visto e considerato che l’ex bandiera bianconera aveva sottolineato il fatto che nessuno in carriera gli aveva garantito il posto tra gli undici iniziali. Morale della favola: “Buffon è stato schierato nelle prime tre gare della stagione e ha dimostrato sul campo di essere ancora un grandissimo campione”.

Nonostante i 40 anni il fenomeno azzurro da ancora ampie garanzie e allo stato attuale nessuno può mettere in dubbio le sue qualità, d’altronde, nei 17 anni con la Juventus si è sempre contraddistinto per la sua affidabilità tra i pali. Dunque, Buffon ha risposto con i fatti al proprio allenatore, che dopo qualche frase un po’ discutibile ha dovuto ricredersi e affidare le chiavi della porta al numero uno dei numeri uno.

I tifosi della Juventus non lo hanno di certo dimenticato, e siamo sicuri che a Torino ci sono ancora tantissimi sostenitori che rimpiangono la sua mancata permanenza in bianconero. Senza nulla togliere a Szczesny e Perin, ma Buffon è una leggenda del calcio Mondiale e nessuno può permettersi il lusso di metterlo sulla graticola, in quanto Super Gigi ha sempre dimostrato sul campo il suo valore, e non a parole come qualcuno vuol far credere.

  •   
  •  
  •  
  •