Risultati Serie B oggi 26 settembre: il Foggia supera il Padova, successo per la Cremonese

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
Serie B

Foto Getty Images© per SuperNews

In attesa dei verdetti del Tar Lazio da un lato e del Collegio di Garanzia del Coni e dei vari tribunali sportivi dall’altra, la Serie B scende in campo per il primo turno infrasettimanale della stagione: la testa della classifica è cambiata proprio sabato scorso, con l’Hellas Verona che, grazie al successo dell’Ezio Scida contro il Crotone, ha agguantato la prima posizione, dopo aver totalizzato 10 punti in quattro gare, frutto di tre successi ed un pareggio.
Per la quinta giornata di andata del campionato di Serie B, in campo tutte le squadre, eccezion fatta per il Venezia, che godrà di un turno di riposo: tra i match in programma tra il 25 e il 26 settembre, occhi puntati su Hellas Verona-Spezia, gara assolutamente interessante soprattutto alla luce della vetta della classifica, occupata momentaneamente dai veneti. Particolare attenzione meritano i liguri, che nell’ultimo turno hanno battuto di misura l’ex capolista Cittadella.

Leggi anche:  Florentino Perez presidente del Real Madrid fino al 2025

In ottica playoff, Lecce e Salernitana provano a strappare punti importanti nelle rispettive sfide contro il Livorno all’Armando Picchi e contro l’Ascoli all’Arechi. In particolare i granata hanno bisogno assolutamente di riscattarsi, dopo la debacle del Ciro Vigorito contro il Benevento.
In fondo alla classifica, Foggia e Carpi sono impegnate in match decisamente impegnativi: i satanelli ospitano il Padova, reduce dal pareggio interno contro la Cremonese nel posticipo del quarto turno, mentre gli uomini di Fabrizio Castori saranno di scena al Renato Curi di Perugia, per affrontare la compagine guidata da Alessandro Nesta.
Ecco il programma della quinta giornata di Serie B:

  • Brescia-Palermo     2-1 finale (27′ e 29′ Donnarumma 86′ Moreo (Pal))
  • Cittadella-Benevento      0-1 finale   (37′ Asencio)
  • Livorno-Lecce      0-3 finale   (15′ La Mantia, 47′ e 58′ Palombi)
  • Perugia-Carpi      0-1 finale   (76′ Tembe)
  • Pescara-Crotone      2-1 finale   (19′ e 54′ Mancuso, 49′ Benali (Cro))
  • Salernitana-Ascoli   1-1 finale   (8′ Ninkovic, 61′ Di Tacchio (Sal))
  • Verona-Spezia     2-1 finale (39′ Bidaoui, 42′ Matos (Ver), 78′ Zaccagni)
  • Cremonese-Cosenza      2-0 finale (30′ Mogos, 55′ Paulinho)
  • Foggia-Padova     2-1 finale   (8′ Mazzocco (Pad), 62′ Kragl, 85′ Cicerelli)

Riposa: Venezia

Leggi anche:  Cagliari: è ancora possibile la salvezza?

Serie B, la classifica aggiornata alla quarta giornata

  •   
  •  
  •  
  •