Naby Keita malore in Napoli-Liverpool: ricoverato in ospedale, ecco cosa ha avuto

Pubblicato il autore: Marie Morel Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Grande paura in casa  Liverpool per il malore di Naby Keita

Proprio come ci si aspettava, Napoli-Liverpool è stata una bellissima partita di grande intensità,che ha regalato grandi emozioni ai tifosi partenopei. La squadra capitanata da Ancellotti si è meritata la vittoria di ieri sera sul Liverpool e i tre punti che, contro ogni previsione è riuscita a portarsi a casa, volando così in testa al girone.
Non sono mancate le tensioni in campo, tra cui il malore di Naby Keita che al 19′ del primo tempo, dopo uno scontro con un avversario è rimasto a terra. Immediatamente soccorso dallo staff medico della squadra inglese, non è riuscito a rialzarsi e a restare in campo per continuare la partita. Il centrocampista accusava tra l’altro difficoltà a respirare ed un dolore alla schiena in area cardiaca, sintomi che è apparsi particolarmente allarmanti, per cui è stato immediatamente messo sulla barella e trasportato via. Keita non ha mai perso conoscenza, ma appariva disorientato, per cui, è stato portato d’urgenza all’Ospedale San Paolo di Fuorigrotta e successivamente al Cardarelli, per sottoporlo ad esami specifici, perché si era temuto che potesse trattarsi di problemi cardiaci. Per fortuna, tutti gli accertamenti hanno escluso questa eventualità. In conferenza stampa ieri sera, il mister dei Reds Klopp aveva  comunicato che non si conoscevano ancora le cause del malore di Keita e che, probabilmente, si trattava di un problema alla schiena. Per la squadra, che dopo la partita era rimasta a Napoli , si era paventata l’ipotesi di un ritardo nella partenza, invece, il centrocampista dei Reds è stato dimesso stamattina e il Liverpool è rientrato in Inghilterra secondo il programma originale, senza necessità di modificarlo. Secondo l’ultimo comunicato stampa rilasciato dalla società Keita sta bene e non è esclusa la sua presenza alla partita di Premier League di domenica prossima, contro il Manchester City, se le sue condizioni fisiche lo consentiranno.

Leggi anche:  Dove vedere Taranto-Nardò, streaming gratis Serie D e diretta TV in chiaro?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: