Pescara-Lecce streaming Dazn gratis e diretta tv, posticipo Serie B oggi dalle 21

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Allo stadio Adriatico di Pescara, questa sera andrà in scena Pescara-Lecce, posticipo dell’11a giornata di Serie B. Gli abruzzesi giungono a questo match in uno stato di forma non eccezionale. La squadra di Pillon, infatti, dopo un filotto di ben 8 Risultati utili consecutivi (5 vittorie e 3 pareggi), nelle ultime due partite di campionato ha raccolto soltanto 1 punto, frutto di 1 pareggio e 1 sconfitta. In seguito a questi risultati i biancoazzurri hanno perso la vetta della classifica ai danni del Palermo che, nonostante una partita in meno, vanta 2 punti di vantaggio sulla squadra di Pillon. Il Lecce, invece, al contrario del Pescara, dopo un inizio difficile (2 pareggi e 1 ko), nelle ultime 7 partite ha conquistato 4 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta. La squadra di Liverani, dunque, attualmente si trova in piena zona play-off (quinta con 16 punti) e qualora questa sera riuacisse a vincere avrebbe la possibilità di agganciare il Pescara al secondo posto. Sono 30 i precedenti tra i biancoazzurri e i giallorossi. Il Pescara conduce con 14 successi, mentre il Lecce è fermo a 8. Sempre 8, invece, le partite terminate in parità.

Leggi anche:  Dove vedere Austria-Macedonia del Nord, streaming e diretta tv in chiaro Rai Sport?

CLICCA QUI PER LA DIRETTA TEMPO REALE LIVE DI PESCARA-LECCE

</a

Pescara-Lecce streaming Dazn e diretta tv, dove vedere il match oggi dalle 21

Pescara-Lecce, in programma questa sera alle 21, sarà visibile in esclusiva su Dazn. Il posticipo dell’11a giornata, dunque, potrà essere seguito in streaming su Smart Tv, PC, Tablet e smartphone scaricando l’applicazione di Dazn e acquistando il ticket da 9,99€ che permetterà di assistere a tutti i contenuti della piattaforma di proprietà di Perform per un mese, alla scadenza del quale l’abbonamento si rinnoverà automaticamente, salvo disdetta. Per i nuovi clienti, invece, ci sarà la possibilità di provare il primo mese gratis. Trascorsi i 30 giorni, poi, si potrà decidere se continuare o disdire l’abbonamento.

  •   
  •  
  •  
  •