La Roma riparte con una netta vittoria sulla virtus entella

Pubblicato il autore: Fabio Faiola Segui

Nella prima uscita ufficiale del 2019 la roma annienta la virtus entella negli ottavi di finale di Coppa Italia.Di Francesco schiera i suoi con il modulo 4/2/3/1, Boscaglia risponde con il 4/3/1/2.Partenza turbo dei giallorossi che, dopo appena 20 secondi di gioco, passano in vantaggio con un magnifico tacco di Schick servito da Under innescato da perfetto lancio di Kolarov . L’Entella e’ stordita, fino a quando al nono di gioco, l’infortunio di J.Jesus cambia gli equilibri in campo ed i liguri ne approfittano per iniziare a creare gioco .Entra Marcano per Jesus. Buono
l’ inizio di karsdrop sulla fascia, che sicuramente migliorera’ giocando con piu’ costanza. Al 17mo.i biancocelesti su punizione di Nizzetto impegnano Olsen la cui deviazione finisce sui piedi di Eramo, che a due passi dalla porta, viene neutralizzato dall’estremo difensore svedese, scampato il pericolo la roma si rifa’ viva ed al 25mo. Marcano raddoppia su assist di kolarov, ma correttamente il direttore di gara annulla per fuori gioco.Ci provano Under al 29mo e Kolarov qualche minuto dopo entrambi senza successo.Al 36mo Olsen rischia in area e per un pelo, evita la beffa del goal. Al 40mo un’ ottima azione dei capitolini con Pastore per   Kluivert, che serve il rinvigorito Schick, il quale sfiora il raddoppio di testa.I ragazzi di Boscaglia giocano con impegno tenendo in ansia la difesa dei romanisti fino al raddoppio in pieno recupero di Marcano che dopo un batti e ribatti , viene servito magnificamente di tacco dal migliore in campo  Patrik Schick e mette dentro il 2a0 .Termina cosi il primo tempo. Secondo tempo: nella seconda frazione Boscaglia inserisce dal primo minuto Mancosu ed Icardi rispettivamente per Caturano e Adorjan. Passano 120secondi ed i giallorossi siglano il 3a0 con Schick , ben servito dal guizzante Under, che mette fine ai sogni dei chiavaresi di giocarsela mettendo in evidenza tutte le differenze tecniche tra le due compagini.Da segnalare al 49mo un goal annullato a Mancosu giustamente per fuori gioco di quest’ultimo. La Roma insiste e sfiora piu’ volte il quarto goal prima con Pastore al 51mo e poi con Schick al 57mo entrambe  le occasioni neutralizzate dal bravo  portiere ligure.Ci provano Kluivert al 58mo e Under al 61mo,  Schick al 62mo ad arrotondare il punteggio , ma Paroni oggi e’ super.Entra Ardizzoni al 70mo per Paolucci. Finalmente al 74mo arriva la quaterna con Pastore servito da Kluivert,che mette il suo sigillo nel match. Di Francesco sostituisce Under con Zaniolo al 75mo e al min 82 ,regala la scena al piu’ promettente calciatore italiano 17enne Riccardi, che subentra a Lorenzo Pellegrini. Il giovanissimo  giocatore ripaga subito la fiducia del mister giocando con classe e sfiorando il goal con tiro -cross al 85mo.La partita finisce con l’Entella in attacco che, al 92mo, con Icardi prima e nizzetto poi impegnano Olsen, che nega il goal della bandiera ai diavoli neri. Ora per la Roma ci sara’ la sfida nei quarti contro la Fiorentina di S.Pioli il 30 gennaio. migliori in campo per la Roma Schick , Under, Lorenzo Pellegrini.
Per l’Entella Paroni, Paolucci e Nizzetto. ammoniti Marcano per i giallorossi e Baroni ed Eramo per i biancocelesti. spettatori 21mila circa. formazioni Roma:Olsen,Karsdrop,Fazio,j.jesus,Kolarov,Cristante,Pellegrini,Under,Pastore,Kluivert,Schick. All.e.Di Francesco  -Virtus Entella: Paroni,Cleur,Baroni,Pellizzer,Belli,Nizzetto,Paolucci,Eramo,
Adorjan,Caturano,Dany Mota. All.Boscaglia. arbitro: Di Paolo marcatori: 1′ Schick, 47′ Marcano; st 2′ Schick, 29′ Pastore.

  •   
  •  
  •  
  •