Europa League, ritorno ottavi di finale: risultati e marcatori. Si qualificano le favorite Napoli, Arsenal e Chelsea, eliminate Inter e Siviglia

Pubblicato il autore: Andrea Riva


Giovedì sera si sono giocati gli incontri di ritorno degli ottavi di finale di Europa League; Napoli ed Inter sono state sconfitte rispettivamente dal Salisburgo (3-1) e Eintracht Francoforte (0-1) ma mentre i partenopei si sono qualificati grazie al successo del match di andata per 3-0, i nerazzurri pagano il rigore sbagliato da Perisic e il pareggio a reti bianche in terra tedesca.

Bene anche le favorite Chelsea ed Arsenal con gli uomini di Sarri che si impongono a valanga per 5-0 a Kiev contro la Dinamo per un totale di 8-0, mentre i Gunners ribaltano il 3-1 dell’andata sconfiggendo a domicilio il Rennes per 3-0.
Emozioni nel finale tra Krasnodar-Valencia con quest’ultimi che partivano dal 2-1 del Mestalla, ma al minuto 85 i russi segnavano il gol che sembrava decisivo, ma a trenta secondi dalla fine gli spagnoli raggiungevano l’ormai insperato pareggio decisivo per il passaggio del turno.

Leggi anche:  Cagliari: da partente a titolare, Ranieri vuole lui in campo stasera ma…

Il Villareal, in difficoltà nella Liga spagnola, bissa il successo in casa dello Zenit San Pietroburgo vincendo anche il ritorno per 2-1, mentre emozioni a non finire negli unici due match finiti ai tempi supplementari ovvero Benfica-Dinamo Zagabria e Slavia Praga-Siviglia: nel primo i portoghesi sono riusciti con un gol a venti minuti dalla fine a pareggiare i conti contro i croati, andando poi a dilagare nell’extra time con altre due reti; mentre nel secondo incontro clamorosa eliminazione degli spagnoli che dopo il 2-2 dei tempi regolamentari erano riusciti a passare in vantaggio al minuto 98 ma non è bastato perchè i cechi grazie ad una clamorosa rimonta sono riusciti proprio all’ultimo minuto a ribaltare il risultato vincendo incredibilmente per 4-3.

Risultati e marcatori ritorno ottavi di finale di Europa League:

Dinamo Kiev-Chelsea 0-5
5’, 33’ Giroud, 46′ Alonso, 59′ Giroud, 78′ Hudson-Odoi

Krasnodar-Valencia 1-1
85′ Suleymanov (K), 93′ Gonçalo Guedes (V)

Salisburgo-Napoli 3-1
14’ Milik (N), 25’ Dabbur (S), 65′ Gulbrandsen (S), 92′ Leitgeb (S)

Leggi anche:  Salernitana: Radovanovic escluso dalla lista della Serie A. C'è un motivo, eccolo

Arsenal-Rennes 3-0
5′ Aubameyang, 15′ Maitland-Niles, 72′ Aubameyang

Benfica-Dinamo Zagabria 3-0
71′ Jonas, 94′ Ferro, 105′ Grimaldo

Inter-Eintracht 0-1
6′ Jovic

Slavia Praga-Siviglia 4-3 
15′ Ngadeu-Ngadjui (Sl), 44′ Ben Yedder (Si), 47′ Soucek (Sl), 54′ El Haddadi (Si), 98′ Vazquez (Si), 102′ Van Buren (Sl), 119′ Traore (Sl).

Villareal-Zenit 2-1
29′ Moreno (V), 47′ Bacca (V), 91′ Ivanovic (Z)

 

  •   
  •  
  •  
  •