Inter-Spal streaming gratis e diretta tv Sky, Serie A oggi dalle 15.00

Pubblicato il autore: Davide Corradini



Inter-Spal,
 torna la Serie A. Finiti gli impegni nelle coppe europee, il campionato di Serie A torna in campo. Dopo gli anticipi di venerdì e sabato, oggi si scende in campo nella 27° giornata. Alle 12.30 tocca a Bologna-Cagliari, alle 15 in programma tre gare tra cui Inter-Spal, alle 18 spazio a Sassuolo-Napoli, mentre questa sera chiude Fiorentina-Lazio. Il posticipo di lunedì vede sfidarsi Roma-Empoli.

Momento delicato in casa nerazzurri con la questione Icardi sempre in primo piano. L’argentino è stato convocato ma difficilmente partirà dall’inizio, con Martinez ancora una volta schierato dall’inizio. Torna a disposizione Keita, mentre saranno out Perisic e Nainggolan, fermi per infortunio. Probabile quindi il 4-2-3-1 con Handanovic tra i paliballottaggio in difesa con Miranda favorito su Skriniar al fianco di De Vrij, mentre sulla corsia Cedric parte favorito rispetto a D’Ambrosio. In mediana, con l’assenza di Vecino per squalifica, toccherà a Gagliardini affiancare Brozovic. In attacco Joao Mario trequartista con al fianco Politano e Candreva.
PROBABILE FORMAZIONE INTER (4-2-3-1)
Handanovic; Cedric, Miranda, De Vrij, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Joao Mario, Candreva; Martinez.

Se ai nerazzurri mancano diversi calciatori importanti, agli emiliani manca l’uomo chiave: Manuel Lazzari. L’esterno destro era uscito malconcio dalla sfida con la Fiorentina ma non sarà ancora disponibile per Semplici che dovrà fare a meno anche di Thiago Cionek. Torna in panchina Semplici, rimasto fuori per un operazione. Il tecnico dovrebbe quindi schierare il 3-5-2 con Viviano in porta, in difesa Regini sostituirà Cionek, con Felipe e Bonifazi sulle fasce esterne; a centrocampo Dickmann è in ballottaggio con Murgia per una maglia. In attacco Petagna al fianco di Paloschi o Antenucci.
PROBABILE FORMAZIONE SPAL (3-5-2)
: Viviano; Bonifazi, Regini, Felipe; Dickmann, Valoti, Missiroli, Kurtic, Fares; Paloschi, Petagna.

Questa la terna arbitrale della sfida del Meazza : arbitra il sign. Gianpaolo Calvarese, assistenti i sign. De Meo – Alassio, IV uomo il sign. Piccinini. Alla V.A.R. Di Bello e Vuoto.

Inter – Spal sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky Sport

Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Atalanta: le scelte di Inzaghi e Gasperini

Dove vedere Inter-Spal, diretta tv e live streaming oggi 10 marzo

Come vedere Inter-Spal in tv? La telecronaca della partita – dalle 15.00 su Sky Sport Serie A (ch. 202 del satellite e ch. 373 del digitale terrestre) – sarà di Maurizio Compagnoni, affiancato nel commento tecnico da Lorenzo Minotti; inviati a bordocampo ed interviste a cura di Andrea Paventi e Matteo Barzaghi. Pre e post partita nello studio di Sky Calcio Show con Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Giancarlo MarocchiMarco Bucciantini e Giorgia Cenni.

Streaming Inter-Spal, Serie A 27.a giornata
Per gli abbonati di Sky la partita sarà a disposizione tramite Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. Inoltre il match di San Siro sarà trasmesso anche su Now Tv piattaforma streaming di Sky, che consente di vedere le gare di Serie A attraverso l’acquisizione di un ticket. Questa opzione è disponibile anche per i non abbonati a Sky, che possono registrarsi al servizio.

Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio 2023, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!

Inter – Spal in diretta sulla Rai: tv e radio

Inter-Spal, sfida valida per la 27a giornata di Serie A, sarà possibile ascoltarla in contemporanea su Rai Radio 1 e Radio 1 Sport con la radiocronaca di Giovanni Scaramuzzino in diretta dal Meazza di Milano all’interno di “Tutto il calcio minuto per minuto”.
Per chi si trova all’ estero prepartita dalle 14.30 con “La Grande Giostra Dei Gol”, e a seguire telecronaca dalle 14.55 con Alberto Rimedio e Thomas Villa su Rai Italia.

Rai Radio 1 è la radio ufficiale del calcio, del basket e non solo, in Italia. Per ogni turno di campionato, il sabato e la domenica, Rai Radio 1 trasmetterà e seguirà in diretta tutte le partite dei campionati italiani di Serie A TIM, Serie B BKT, Lega Basket A, e quelli internazionali di Champions League (nuovo orario alle 18.55 e 21.00) ed Europa League. Senza dimenticarsi del volley, della Formula 1 e della Moto GP.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,