Mauro Icardi rompe il silenzio: accusa sui social a Spalletti e Marotta

Pubblicato il autore: Laurapetringa Segui

Mauro Icardi, il caso continua. I retweet di Wanda Nara, nonostante fosse in vacanza, si sono fatti sentire in questi giorni. La moglie-procuratrice di Mauro Icardi, ha particolarmente mirato le sue parole contro Spalletti che a margine della conferenza ha utilizzato queste parole, riferendosi all’attaccante: «Non parlo più di lui. Parlo degli altri che vengono ad allenarsi, perché sono gli altri che hanno a cuore le sorti dell’Inter».

Icardi risponde su Instagram

Non tarda ad arrivare la risposta dell’attaccante argentino,  dopo un periodo di silenzio, dopo una vicenda  che si prolungava ormai da tre settimane. Mauro Icardi scrive al club: “E’ nei momenti più difficili che si dimostra il vero amore. E’ in quei momenti che ho deciso di rimanere all’Inter, con l’Inter. Quando ho sentito che con i miei gol potevo aiutare l’Inter ad essere più forte, di tante cose. Più forte dei momenti di fair-play finanziario, più forte delle nostre difficoltà, quando erano in tanti a giudicare che come squadra non eravamo un granché. All’Inter. Con l’Inter. E nonostante tutto ho sempre deciso di rimanere. E per amore di questi colori.Ho rifiutato offerte che difficilmente un giocatore professionista avrebbe rifiutato, tanto più in condizioni simili. Ho giocato con dolori fisici che mi portavano alle lacrime, dopo la partita e nei giorni seguenti”. Questa solo una parte di ciò che Mauro Icardi scrive affranto sui social, ma non si limita qui, e tra le righe si leggono le accuse a Marotta e Spalletti, quando parla di “quelli che decidono” . Non può mancare l’accusa a Perisic, il grande rivale: “Ho sempre disapprovato quelli che alla prima occasione provavano ad andarsene dal club. Ho rispettato i tifosi, i miei compagni, la società, e tutti gli allenatori che sono passati durante la mia esperienza”.

I vertici a Mauro Icardi

L’Inter ha diramato la lista dei 22 convocati di Luciano Spalletti in vista del match di domani sera in trasferta contro il Cagliari. Fuori dall’elenco dei convocati Keita, così come Mauro Icardi, che sarà out per la sesta partita consecutiva. Spalletti:” Non parlerò più di Icardi”.

Marchetti a Sky : i rapporti sono troppo tesi con Icardi

Leggi anche:  Consigli fantacalcio 9.a giornata: due big match in arrivo

Luca Marchetti a Sky Sport spiega quanto ormai si siano aspriti i rapporti anche dopo il post del Capitano. Il rispetto che Mauro Icardi pretende dalla società è quello che pronuncerebbe lo spogliatoio dell’Inter per giudicare il suo ultimo periodo da Capitano. Ma se la società è arrivata a prendere questa decisione è proprio perché da parte degli altri giocatori, questo rispetto non veniva percepito. Si è quindi arrivati ad una guerra di principi. L’infortunio di Mauro Icardi poi non ha fatto sentire la squadra tutelata. Sarà così finché le parti non si parleranno e la società è riuscita a fare da mediatore.

I retweet di Wanda Nara sul caso Icardi

Wanda Nara sembra non agevolare il marito con le sue frecciate, voci dicono che sarebbe disposta anche a lasciare il suo ruolo a Tiki Taka. Per lei la soluzione migliore sarebbe quella di farlo rimanere all’Inter e anche dalla lettera di Mauro Icardi le intenzioni sembrano quelle, nonostante l’interesse della Juventus, e come alcune voci dicono di 5 squadre estere. Vediamo dunque se questa querelle tra compagni di squadra e mister saranno appianabili.

  •   
  •  
  •  
  •