Calciomercato Juventus, l’obiettivo è Pogba: ecco il piano di Paratici

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo

Calciomercato Juventus: Paul Pogba è sempre più lontano dal Manchester United, parola dell’Equipe. Il quotidiano francese assicura che il centrocampista avrebbe già comunicato la sua decisione: lasciare i Red Devils a giugno. Pogba ha un contratto fino al 2021, arrivò al Manchester nel 2016 per 105 milioni di euro. Ora gli inglesi vogliono monetizzare. Quali sono le cause del trasferimento di Pogba? L’ucita dalla Champions può essere stata il vero colpo di grazia.  Lo United non è stato in grado di competere col Barcellona e il francese vorrebbe provare a vincere. Quest’anno Pogba ha segnato 16 reti, la sua miglior stagione, ora vuole il salto di qualità.

CALCIOMERCATO JUVENTUS: OBIETTIVO POGBA

La Juve vuole farsi un grande regalo per festeggiare l’ottavo scudetto consecutivo appena conquistato, un regalo che risponde al nome di Paul Pogba. Dopo Ronaldo, insomma, si punta per quest’estate ad un altro fenomeno per migliorare ulteriormente la qualità della rosa. Sarebbe un ritorno a casa che avrebbe del clamoroso a tre anni dall’addio in direzione Manchester United per più di 100 milioni di euro. Il club bianconero, però, non ha mai perso la speranza di riportare Paul a Torino e ora lavora sottotraccia per concretizzare l’operazione in entrata. La Juventus, in tal senso, conta soprattutto sull’aiuto di Mino Raiola. Tuttavia i bianconeri non possono permettersi spese folli, ecco perché Paratici ha delineato un piano ben preciso per arrivare al francese. Il suo acquisto sarà finanziato da due cessioni eccellenti: Douglas Costa in primis, poi Alex Sandro o Pjanic. Inoltre c’è da lavorare anche sull’ingaggio monstre da 15 milioni all’anno che percepisce attualmente allo United, ma ciò non rappresenta un ostacolo insormontabile. Il campione del mondo gradirebbe un ritorno alla Juventus, ora la palla passa alla dirigenza.

Leggi anche:  Al Nassr streaming gratis e tv in chiaro, Sportitalia o DAZN? Dove vedere partite di Cristiano Ronaldo

le concorrenti della Juve sono due in particolare: il Real Madrid e il Paris Saint Germain. I campioni d’Europa sono in pole position: il presidente Florentino Perez sta progettando un mercato galattico per risollevare le merengues da un’annata terribile sotto il profilo dei risultati e Pogba è uno degli obiettivi. Il grande sponsor del francese è naturalmente Zinedine Zidane, che intende ricostruire il centrocampo madridista affidandosi al Polpo. Spagna è dunque probabile, ma non bisogna trascurare l’opzione Psg: pure i parigini stanno concludendo un’altra stagione negativa in chiave Champions e Pogba è un profilo perfetto. Si tratta di rivali importanti in chiave calciomercato Juventus.

  •   
  •  
  •  
  •