Probabili Formazioni La Liga Giornata 38: Messi titolare nell’ultima di campionato

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Siamo ormai giunti all’ultima giornata della massima competizione calcistica spagnola che, anche quest’anno, ha visto trionfare il Barcelona e qualificarsi alla prossima Champions League squadre come l’Atletico Madrid e il Real Madrid.
Cosa c’è ancora in ballo in questa ultima giornata? Innanzitutto un piazzamento alla prossima Champions League con il Valencia e il Getafe a quota 55 punti (con i ragazzi di Marcelino in vantaggio negli scontri diretti) e il Siviglia a quota 56 punti. Per quanto riguarda il Valencia, proverà ad ipotecare la qualificazione battendo in trasferta il Valladolid già salvo e a quota 41 punti. Il Getafe proverà a mettere sotto pressione la squadra allenata da Marcelino, vincendo la sfida casalinga contro il Villarreal che non ha più nulla da chiedere al campionato. Compito ben più arduo per il Siviglia che sfiderà in casa l’Atletico Bilbao, in quello che equivale in un vero scontro diretto per le qualificazioni in Europa League.

Per quanto riguarda la zona retrocessione, l’Huesca e Vallecano sono ormai retrocesse mentre, sembra ormai ad un passo anche quella del Girona (37 punti) che, nell’ultima giornata, se la vedrà contro il Leganes ma al Celta Vigo (40 punti) basterà un solo punto contro il retrocesso Vallecano per rimanere nella Liga.

Leggi anche:  Lazio Luiz Felipe si ferma: ha scelto di operarsi alla caviglia

Per quanto riguarda l’organizzazione della programmazione dell’ultimo turno di Campionato, s’inizierà Sabato 18 alle ore 13.00, allo stadio Villanueva con il match tra il Levante e l’Atletico Madrid. L’ultima giornata continuerà sempre nello stesso giorno ma alle ore 16.15 con le seguenti sfide: Espanyol-Real Sociedad, Getafe-
Villarreal, Siviglia-Ath. Bilbao, Valladolid-Valencia.
Alle ore 20.45 sono previste le gare che interesseranno la zona retrocessione ovvero:Alaves-Girona, Celta Vigo-Vallecano, Huesca-Leganes. Nella giornata di Domenica invece sono previste solo due partite che metteranno la parola fine alla massima competizione spagnola: Real Madrid-Betis ed Eibar-Barcelona.

Probabili Formazioni La Liga, Giornata 38

LEVANTE-ATLETICO MADRID

Levante (4-3-3): Koke; Luna, Cabaco, Vezo, Pedro Lopez; Rochina, Vukcevic, Camapana; Morales, Roger, Simon.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Felipe Luis, Godin, Montero, Juanfran; Lemar, Rodrigo, Thomas, Koke; Kalinic, Griezmann

Leggi anche:  Fiorentina, 6 riflessioni in un mercato estivo

ESPANYOL-REAL SOCIEDAD

Espanyol (4-3-3): Lopez; Pedrosa, Hermoso, Naldo, Rosales; Granero, Roca, Darder; Wu Lei, Iglesias, Melendo.

Real Sociedad (4-3-3): Rulli; Munoz, Moreno, Llorente, Sola; Merino, Zubeldia, Illarramendi; Oyarzabal, Willam José, Barrenetxea.

GETAFE-VILLARREAL

Getafe (4-4-2): David Soria; Oliveira, Cabrera, Bruno, Damián Suárez; Portillo, Maksimovic, Arambarri, Foulquier; Molina, Mata.

Villarreal (4-2-3-1): Asenjo; Juame Costa, Alvaro, Mori, Quintillà; Iborra, Fornals; Ekambi, Cazorla, Chukwueze; Gerard.

SIVIGLIA-BILBAO

Siviglia (4-4-2): Vaclik; Escudero, Gomez, Kjaer, Jesús Navas; Vazquez, Rog, Amadou, Sarabia; Ben Yedder, Munir.

Bilbao (4-2-3-1): Herrerin; Yuri, Martinez, Yeray, Capa; Dani García, Benat; Muniain, Raúl García, Ibai; Williams.

VALLADOLID-VALENCIA

Valladolid (4-4-2): Yoel; Martinez, Calero, Olivas, Moyano; Toni Villa, Borja Fernández, Alcaraz, Waldo; Unal, Guardiola.

Valencia (4-4-2): Juame; Gaya, Gabriel Paulista, Garay, Piccini; Guedes, Parejo, Coquelin, Soler; Rodrigo, Mina.

ALAVES-GIRONA

Alavés (4-4-2): Pacheco; Duarte, Laguardia, Ely, Navarro; Jony, Garcia, Pina, Martin; Calleri, Borja Baston.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Padovan: "Il Napoli vincerà, la Juve è debole"

Girona (4-3-3): Bono; Muniesa, Bernardo, Juanpe, Valery; Granell, Pons, Douglas Luiz; Mojica, Stuani, Portu.

CELTA VIGO-RAYO VALLECANO

Celta Vigo (4-4-2): Blanco; Olaza, Cabral, Araujo, Mallo; Boufal, Okay, Lobotka, Boudebouz; Maxi Gomez, Iago Aspas.

Rayo Vallecano (4-2-3-1): Dimitrievski; Moreno, Velazquez, Ba, Tito; Medran, Mario Suarez; Embarba, Pozo, Bebé; De Tomás.

HUESCA-LEGANES

Huesca (4-2-3-1): Javi Varas; Javi Galán, Mantovani, Etxeita, Herrera; Musto, Moi Gómez; Ferreiro, Melero, Juanpi; Gallego.

Leganes (5-3-2): Lunin; Silva, Siovas, Omeruo, Rodrigo Tarín, Moreno; Óscar Rodríguez, Rubén Pérez, Recio; Braithwaite, En-Nesyri.

REAL MADRID-BETIS

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Marcelo, Nacho, Varane, Carvajal; Valverde, Casemiro, Modric; Asensio, Benzema, Vazquez.

Betis (4-2-3-1): Robles; Junior, Sidnei, Bartra, Mandi; Carvalho, Guardado; Tello, Lo Celso, Lainez; Jesé.

EIBAR-BARCELLONA

Eibar (4-2-3-1): Dmitrovic; Cote, Ramis, Paulo, De Blasis; Jordan, Escalante; Cucurella, Orellana, Pedro Leon; Charles.

Barcellona (4-4-2): Cillessen; Alba, Lenglet, Pique, Semedo; Vidal, Rakitic, Busquets, Sergi Roberto; Malcom, Messi.

  •   
  •  
  •  
  •