Spareggi Serie D, ufficiale: Modena-Pergolettese si giocherà al Piola di Novara. Al via la prevendita per Avellino-Lanusei: saranno in quattromila a Rieti

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

spareggi serie d

Aggiornamento ore 14.30: Con la comunicazione ufficiale da parte della Lega Dilettanti in merito alla disputa del match Modena-Pergolettese, fissato per domenica 12 maggio alle ore 16.00, può dunque partire la prevendita dei tagliandi per l’altro spareggio tra Avellino e Lanusei. Fonti vicine al club irpino danno per certa la disponibilità di circa 4.000 biglietti in favore della tifoseria biancoverde.

Aggiornamento ore 13.55:
Arriva l’ufficialità in merito alla disputa dello spareggio promozione del Girone D di Serie D. Infatti la Lega Dilettanti ha reso noto che il match Modena-Pergolettese si disputerà al Silvio Piola di Novara domenica 12 maggio. Decisione contestata dalla dirigenza canarina, che si vede costretta a sostenere una lunga trasferta, più del doppio di quella che invece dovranno effettuare i lombardi, per raggiungere il capoluogo piemontese.

Notizia ore 09.02: Tiene ancora banco a tre giorni dall’evento la diatriba in merito alla disputa degli spareggi Serie D, in programma domenica prossima 12 maggio: sono molteplici le difficoltà finora incontrate dalla Lega Nazionale Dilettanti riguardo la scelta degli impianti sportivi che dovranno ospitare gli incontri, alla luce soprattutto dei criteri fissati dagli organi preposti quali l’equidistanza dalle rispettive località di origine, la sicurezza e l’ordine pubblico, il rispetto dei parametri standard a livello strutturale dello stadio in questione.
Una vertenza che rischiava seriamente di mettere in pericolo la disputa degli spareggi Serie D, indiscrezione che circolava nella serata in totale assenza di ufficialità.

Leggi anche:  Prva Liga croata: Dinamo Zagabria-Fiume 0-2

Spareggi Serie D, le ultime novità su Modena-Pergolettese e Avellino-Lanusei

Nella giornata di oggi dovrebbe essere ufficializzata da parte della Lega Dilettanti la sede per la disputa dello spareggio promozione tra Modena e Pergolettese: dopo varie ipotesi circolate nelle ultime ore, tra cui il Romeo Menti di Vicenza e il Leonardo Garilli di Piacenza, sembra essere in dirittura d’arrivo l’ufficialità per lo stadio Silvio Piola di Novara. L’impianto piemontese, già nell’orbita delle potenziali sedi pronte ad ospitare il match, era stato fortemente contestato da parte delle rispettive società a causa della presenza dell’erba sintetica, non particolarmente gradita dagli atleti che sarebbero dovuti scendere in campo, nonché dallo stesso staff tecnico.
Dunque il Piola resta la scelta prioritaria per la disputa del match: a storcere il naso però potrebbe essere proprio il Modena che, a differenza degli avversari, dovrebbe sobbarcarsi tutti gli inconvenienti di una trasferta più lunga rispetto alla compagine lombarda. In tal caso ci sarebbe una sbilanciamento dei parametri di equidistanza, con il piatto che penderebbe in favore proprio della Pergolettese.

Leggi anche:  Fiorentina, 6 riflessioni in un mercato estivo

Tutto pronto invece per Avellino-Lanusei, con la sede per lo spareggio individuata già da tempo: sarà dunque il Manlio Scopigno di Rieti ad ospitare il match promozione.
Tuttavia non mancano alcune defezioni in merito alla disputa dell’incontro: oltre alle timide proteste da parte della società isolana, che aveva ritenuto troppo lontana la location individuata dalla Lega Dilettanti, c’è da segnalare un’altra grana relativa invece all’orario. Il Lanusei ha chiesto un anticipo legato a questioni prettamente logistiche, l’ufficialità però non è ancora arrivata. Nel frattempo la prevendita è allo stato di fatto bloccata in attesa proprio di aggiornamenti in merito.

  •   
  •  
  •  
  •