Dalla Spagna: Juventus, ritorno di fiamma per un talento del Real Madrid. I dettagli

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Prosegue inesorabile il calciomercato della Juventus. Fabio Paratici è molto attivo sul fronte degli acquisti, e sta costruendo una squadra ultra competitiva da mettere a disposizione di Maurizio Sarri.

In stato avanzato la trattativa per De ligt. Il giovane olandese, dovrebbe sbarcare a Torino già all’ inizio della prossima settimana, per un’operazione da “capogiro”, che si preannuncia essere il “colpo” dell’estate.

La difesa, non è peró il solo reparto da puntellare. La Juventus sta cercando rinforzi anche a centrocampo e, dalla Spagna, parlano di un clamoroso ritorno di fiamma per Isco.

Lo spagnolo, classe 1992, era da tempo oggetto dei desideri dell’ex tecnico juventino, Massimiliano Allegri, che aveva provato, a piú riprese, a vestirlo fi bianconero.

Isco è stato più volte sul punto di lasciare il Real, a causa di alcune divergenze con I vari tecnici dei Blancos, che lamentavano la discontinuità del ragazzo.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?

Zinedine Zidane, attuale tecnico delle merengues, sembrava essere riuscito a valorizzarlo, ma, complice una stagione poco prolifica dal punto di vista individuale (4 gol in 37 presenze), il Real, secondo quanto riporta il Mundo deportivo, avrebbe deciso di inserire Isco nella lista dei sacrificabili.

La Juventus è sempre molto vigile sulle occasioni che offre il mercato e, viste la difficoltà palesatesi per arrivare a Pogba (destinato proprio al Real Madrid), potrebbe eleggere Isco quale rinforzo in mediana per Sarri.

Lo spagnolo ha dalla sua un’ottima duttilità tattica: se il suo ruolo naturale è quello da trequartista, con Ancelotti, Isco, ha ricoperto anche il ruolo di mezzala, e, negli ultimi anni, si è adattato a giocare come ala sinistra.

Un profilo perfetto per mister Sarri, il quale, durante la propria carriera, ha utilizzato principalmente il 4-3-3 e il 4-3-1-2.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Mertens: "Partita speciale, dobbiamo dare il 110% contro la Juventus"

Sempre secondo El Mundo deportivio, il costo dell’operazione si aggirerebbe intorno agli 80 milioni. Un esborso importante, che la Juve potrebbe ricoprire con qualche cessione importante. Si è fatto, in tal senso, il nome di Dybala, anche se, a quanto pare, Sarri stravede per lui e difficilmente lo lascerà partire.

Per ora, la Juventus si sarebbe limitata a sondare il terreno. Per piazzare un affondo deciso, come detto, bisognerà attendere le ultime fasi del mercato, quando la Signora, avrà concretizzato alcune cessioni.

Vedremo se il tempo darà adito a quest’operazione, o se si tratta di voci destinate a spegnersi sul nascere.

  •   
  •  
  •  
  •