Napoli, James Rodriguez si complica! Non solo l’ Atletico sul colombiano e spunta una deadline del Real Madrid

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Il sogno James Rodriguez potrebbe rimanere tale: l’ Atletico Madrid, stando a Marca, sarebbe in netto vantaggio per l’ acquisto del colombiano, e il Real avrebbe aperto ai “cugini” rojiblancos.

Sempre dalla Spagna, poi, arrivano voci di un possibile interesse del Manchester United, nell’ affare che porterebbe Pogba a Madrid.

red devils, potrebbero ottenere una buona alternativa a Juan Mata, esterno spagnolo, ormai oltre I 30 anni.

Trovano conferme, dunque, le voci che volevano James destinato a rimanere in Spagna, voci che hanno allarmato, e non poco, I tifosi del Napoli. Voci alimentate dall’ ulteriore inserimento dello United.

Il Real sarebbe rimasto inamovibile sulla propria richiesta di 40 milioni, cifra che il Napoli pare disposto a corrispondere solo attraverso pagamenti dilazionati.

C’ è di piú: Florentino Perez, avrebbe informato Jorge Mendes, agente del ragazzo, di essere disposto a venderlo soltanto a titolo definitivo.

No al prestito, dunque, una condizione che l’ Atletico di Simeone é disposto a soddisfare nell’ immediato, mentre De Laurentiis si sarebbe fermamente opposto alla richiesta dei blancos, lamentando una “disparità” di trattamento rispetto al Bayern Monaco, club cui James Rodriguez fu ceduto in prestito biennale solo due stagioni fa.

Perez avrebbe poi fissato una deadline, per la cessione di James, entro e non oltre il 29 luglio. Nei termini di quella data, il colombiano e il suo entourage, dovranno prendere una decisione. Il ragazzo è considerato un “esubero” da Zinedine Zidane, che non ha fatto opposizioni a una sua eventuale cessione.

Stimato molto da Simeone, James Rodriguez sembrerebbe essere molto allettato dalla proposta dell’ Atletico Madrid. Nei colchoneros, James avrebbe l’ onere di raccogliere l’ ereditá pesante di Antoine Griezmann, passato recentemente al Barcellona.

La pista Manchester, sebbene più “tiepida” per il momento, garantirebbe, insieme ad un cospicuo conguaglio, a Zidane il suo centrocampista dei sogni: Paul Pogba. Il francese è la pedina che manca ai blancos al fianco di Kroos e Casemiro, e Zidane lo avrebbe inserito in cima alla propria lista.

Una doccia fredda per il Napoli, che credeva di essere in vantaggio per il trequartista, e ora rischia di perderlo definitivamente dopo il 29 luglio.

Nonostante I buoni rapporti che lo legano ad Ancelotti, James Rodriguez sembra preferisca accasarsi all’ Atletico. Ora anche il Manchester sembra essersi intromesso, andando ad aumentare la concorrenza per il colombiano.

Il Napoli potrebbe essere costretto a virare su altri obiettivi: tra questi, figurerebbe il nome di Malcom, ala del Barcellona.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Finale di Supercoppa Italiana, è la quarta sfida tra Juventus e Napoli