UFFICIALE: Nicolò Barella è un nuovo giocatore dell’Inter! Prestito con obbligo di riscatto

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Nicolo Barella, Italy

Alla fine è arrivata l’ufficialità: Nicolò Barella è un nuovo giocatore dell’Inter. Il trasferimento del classe 19997 in maglia nerazzurra, era nell’aria già da tempo, ma ora l’affare è stato definitivamente formalizzato.

Barella si trasferisce all’Inter in prestito oneroso di 12 con obbligo di riscatto fissato a 25. Ai 37 milioni complessivi così raggiunti, come riferisce Sky Sport, andrebbero poi aggiunti una serie di bonus legati, sia al rendimento personale del ragazzo, sia agli obiettivi raggiunti dal club. Il Cagliari, insomma, potrebbe arrivare ad incassare una cifra vicina ai 50 milioni. Una proposta che sembra aver finalmente soddisfatto il patron Giulini, con il quale la trattativa si era complicata, visto anche il concomitante inserimento da parte della Roma.

Leggi anche:  Probabili formazioni Lazio-Roma: le scelte di Inzaghi e Fonseca

Il calciatore, all’Inter, percepirà 2,5 milioni di euro per i prossimi cinque anni.

A comunicare la buona riuscita dell’operazione, la stessa Inter che, attraverso i propri canali ufficiali, ha voluto dare il benvenuto al regista ventiduenne.

Questo il comunicato della squadra nerazzurra:

“Nicolò Barella è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Il calciatore italiano arriva dal Cagliari Calcio a titolo temporaneo annuale con obbligo di trasformazione della cessione temporanea in cessione definitiva. Barella ha firmato un contratto quinquennale”.

La nota, poi, ripercorre brevemente la carriera del ragazzo:

La trafila nelle giovanili al Cagliari, un prestito al Como, poi un primato: il più giovane calciatore ad aver indossato la fascia di capitano del club sardo, a 20 anni. Sono 121 le partite in A disputate con i rossoblù, con 7 gol. Con la Nazionale ha raccolto presenze con tutte le Under, dalla 15 alla 21, collezionando un argento agli Europei Under 19 (2016) e un bronzo ai Mondiali Under 20 (2017). Ma oramai Nicolò Barella fa parte della nazionale Maggiore: 7 presenze e due gol”.

Il comunicato si chiude, poi, con un grosso in bocca al lupo da parte dei nerazzurri:

Determinato e ambizioso, Nicolò Barella, inizia la sua nuova avventura con la maglia dell’Inter. A lui va l’in bocca al lupo del popolo nerazzurro”.

Barella, dopo aver svolto le visite mediche, è già partito alla volta di Lugano, dove i suoi nuovi compagni stanno svolgendo la prima parte della preparazione. Ad attenderlo a braccia aperte, ci sarà Antonio Conte, il suo nuovo mister, che lo ha fortemente voluto, in quanto crede fermamente nelle sue potenzialità.

Barella lascia il Cagliari dopo cinque anni di militanza. I sardi, pronti a vedergli spiccare definitivamente il volo, lo hanno salutato con un semplice: “In bocca al lupo, campione!”.

  •   
  •  
  •  
  •