Ultim’ora – Juventus, senti Bartomeu: “De Ligt? So già dove giocherá”

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Il futuro di Matthijs De Ligt? Già da diverso tempo so dove giocherá, ma non posso dirvi nulla, devono parlare I diretti interessati….”.

Con queste parole, Josep Maria Bartomeu, presidente del Barcellona, alimenta le voci e l’interesse intorno al nome di Matthijs De Ligtgiovanissimo talento scuola Ajax da considerarsi, a tutti gli effetti, uno dei pezzi pregiati di questa sessione estiva di calciomercato.

Il roccioso centrale, che nell’ultima stagione si è definitivamente consacrato a livello internazionale, ha attirato su di sè le attenzioni di diversi top club europei, ed é ormai destinato a lasciare l’Eiredivise per muoversi verso lidi più prestigiosi.

La squadra che piú di tutte sembra vicina ad aggiudicarsi le sue prestazioni, è la Juventus. I bianconeri hanno da tempo attenzionato il classe ’99, e sembrano aver raggiunto un’intesa di massima sia con il ragazzo che con il suo agente, Mino Raiola.

Leggi anche:  Milan, ecco chi può sostituire Kjaer a gennaio: l'obiettivo di mercato

Fonti spagnole hanno peró “seminato il panico” dalle parti della Continassa, rilanciando la notizia di un forte ritorno del Barcellona sul ragazzo, con I  blaugrana che, in primavera, sembravano I piú accreditati a rilevare il cartellino del difensore.

Proprio il presidente del Barça è intervenuto ieri, a margine della conferenza stampa, sull’affare De Ligt, rilasciando le dichiarazioni sopra riportate.

La domanda sorge peró spontanea: chi sarebbero i”diretti interessati” cui ha accennato Bartomeu? C’è un riferimento alla Juventus o si tratta di una risposta evasiva per evitare un tema tanto scottante?

Non possiamo rispondere con certezza. Di certo, il presidente del Barcellona ha fatto chiarezza su quelli che saranno I principali obiettivi del club: “Neymar? Difficile che il PSG lo venda, ma a noi piace. Per Griezmann ci sono stati contatti con l’Atletico. Anche lui é un profilo da tenere in considerazione”.

Se le dichiarazioni valgono qualcosa, l’alone di mistero lasciato dalle parole di Bartomeu puó far sperare I tifosi della Juve:

che il Barcellona abbia deciso di defilarsi?
  •   
  •  
  •  
  •