Atalanta-Valencia, in Champions vedremo grande spettacolo

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Se avete qualche dubbio riguardo quale match vedere nell’ottavo di finale di Champions League in programma a febbraio, non possiamo fare altro che consigliavi Atalanta-Valencia. Le due compagini allenate rispettivamente da Giampiero Gasperini e Albert Celades stanno disputando una stagione strepitosa. Ma le due ultime prestazioni fornite ieri da entrambe, hanno davvero un qualcosa di speciale. Sia la Dea che i Murcielagos stanno dimostrando di avere uno spirito di squadra che in pochi hanno in Europa.

Oltre al bel gioco oramai appurato, ciò che impressiona di entrambe le squadre sono i ritmi di frequenza per quanto concerne le azioni offensive, oltre che l’organizzazione tattica nel globale. Il grande agonismo e la forza mentale, permettono ad Atalanta e Valencia di affrontare qualsiasi avversario a viso aperto. Finendo per metterlo in difficoltà data la determinazione devastante degli uomini in campo.

Leggi anche:  Tennis: ranking ATP maschile aggiornato al 15 maggio. Berrettini resta al 9º posto. Sinner sale al 17º. Tutta Italia tifa per Sonego

Spettacolo assicurato per chi ama il calcio

Il prossimo ottavo di finale di Champions tra i due team, sarà senz’altro spettacolare e all’insegna del bel gioco. I risultati roboanti di ieri, lo dimostrano per l’ennesima volta. Dietro il 7-0 rifilato dall’Atalanta al Torino, c’è un grande lavoro tattico e di squadra. Gasperini è riuscito a dare continuità a calciatori come Muriel e Ilicic, i quali stanno vivendo uno stato di grazia invidiabile. L’Aralanta fa paura, ma vale lo stesso per il Valencia.Al Mestalla, i Murcielagos hanno costretto il Barcellona di Messi a rimanere nella propria metà campo per gran parte del match. Annichilendo i blaugrana sul piano del gioco e della velocità. Solo Ter Stegen è riuscito a evitare il peggio, riuscendo pure a neutralizzare un calcio di rigore a Gomez. Sennò il passivo sarebbe stato maggiore al 2-0 finale. Il bel gioco mostrato dal 4-4-2 targato Celades riuscirà a tenere a bada la magica Atalanta di Gasperini? Se volete avere una riposta a questo quesito, non prendete impegni per febbraio. Quando le due squadre si affronteranno nell’ottavo più spettacolare di questa edizione di Champions League.

  •   
  •  
  •  
  •