Atalanta, Gasperini su Ilicic:”L’ho lasciato per fargli fare il quarto goal”

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui

Nonostante l’emergenza Coronavirus che sta mettendo a dura prova l’intera Italia, nella giornata di Martedì, l’Atalanta di Gasperini ha regalato un sorriso a tutti i tifosi bergamaschi e anche a tutti gli appassionati di calcio, battendo con un pirotecnico 8-4 il Valencia (tra andata e ritorno), approdando storicamente tra le prime 8 squadre di Europa.

Il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, al termine dell’ottavo di finale di ritorno vinto per 3-4 in casa del Valencia,  ha così commentato ai microfoni di Sky Sport: “Il rigore iniziale è stata iniezione di fiducia aggiuntiva, nel primo tempo abbiamo faticato, molto meglio la ripresa ma non era facile. Molti fattori ci condizionavano un po’, abbiamo subito dei gol evitabili però abbiamo fatto tante cose buone (…)  non è mai normale fare così tanti gol, spesso quattro, è davvero qualcosa di straordinario.”

Protagonista assoluto di questo doppio confronto vincente per i bergamaschi è stato sicuramente l’ex attaccante del Palermo, Josip Ilicic, che è stato il protagonista di un divertente aneddoto:”Ilicic? L’ho lasciato in campo per fare il quarto gol. Voleva uscire e io gli ho detto di darmi un minuto. In campo quando fa un’azione fa fatica a recuperare, ma dopo due minuti va più forte di prima”.

  •   
  •  
  •  
  •