Godin-Inter è rottura, il difensore vuole lasciare subito i nerazzurri

Pubblicato il autore: LuPi Segui

Diego Godin potrebbe lasciare l’Inter dopo appena una stagione. E’ quanto ipotizza il quotidiano spagnolo “AS”, che dà seguito alle voci già emerse sulla stampa italiana. Da quando è arrivato all’Inter la scorsa estate, Diego Godin non è più stato quel leader sul campo che era all’Atletico Madrid. L’uruguaiano in Serie A non è riuscito a ripetersi, ha trovato difficoltà di ambientamento e si è visto superare nelle gerarchie di Antonio Conte di volta in volta da D’Ambrosio o Bastoni, collezionando solo 16 presenze e guardandosi ben 8 partite di campionato interamente dalla panchina. Per questo sta pensando al suo futuro.

Godin via subito, il difensore vuole lasciare l’Inter

Ha lasciato l’Atletico Madrid la scorsa estate da leader, Diego Godin. Ma una volta arrivato all’Inter, non è riuscito a ripetere lo stesso percorso. Ecco perché, come riportato da As, adesso potrebbe concludere in anticipo la sua avventura con la maglia nerazzurra, nonostante il contratto firmato fino a giugno 2022. A 34 anni Godin vorrebbe giocare con continuità e così sta ragionando sul suo futuro. L’Inter in caso di offerta all’altezza potrebbe anche dare il suo benestare alla cessione, anche perché al momento Godin è il terzo calciatore più pagato della rosa con uno stipendio da 5 milioni di euro più uno. Il centrale uruguaiano dunque potrebbe salutare Milano con la speranza di giocare con maggiore continuità nella fase finale della sua carriera.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: