James Rodriguez, Marcelo e Modric, voglia di Italia: Napoli, Juventus e Inter li seguono con attenzione

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

È tempo di addi in casa Real Madrid. AS riporta come la prossima estate sarà turbolenta in chiave mercato in uscita per la Casa Blanca. Almeno cinque calciatori lasceranno la compagine di Zidane, sempre più destinata a un rinnovamento totale. Due di questi saranno certamente James Rodriguez e Marcelo.

Il colombiano è da tempo ai margini della squadra da quando Zidane siede sulla panchina merengue. Il rapporto tra i due è sempre stato ai minimi termini. L’ex Porto non è mai rientrato nel progetto del tecnico transalpino, che nonostante tutto non è mai riuscito a liberarsi del classe 1991. Per James c’è stata pure un’esperienza al Bayern Monaco. Deludente e che ha indotto il club tedesco a non riscattarlo a fine stagione. Tornato a Madrid, James è finito per riscaldare la panchina e ora i titoli di coda sono imminenti per lui. Sul fantasista c’è da tempo il Napoli, squadra che necessita di un calciatore simile per infiammare la platea partenopea. L’ex tecnico Ancelotti – ora in forza all’Everton – potrebbe dare filo da torcere a De Laurentiis per James, dato che fu un suo pupillo ai tempi del Real Madrid.

Modric, l’Inter ci riproverà? Marcelo destinato alla Juventus

Sul fronte Luka Modric, l’Inter di Antonio Conte non ha mai mollato la presa per il croato. Seguito fortemente nella sessione di calciomercato di due anni fa, la stella croata del Real Madrid non proseguirà la sua avventura con la squadra merengues. Conte vuole un centrocampista che sia in grado di prendere per mano il centrocampo nerazzurro e Modric è il profilo giusto. La sua esperienza è sarà senza dubbio utilissima alla squadra nerazzurra in caso arrivi davvero.Marcelo in questi giorni è stato accostato più volte alla Juventus e il suo arrivo in Italia, pare essere molto più probabile degli altri due. Nella Juventus, il brasiliano ritroverebbe Cristiano Ronaldo, suo ex compagno di squadra nel Real Madrid è proprio lui sarà la chiave del trasferimento. Anche per lo storico terzino carioca, il tempo a Madrid è terminato. L’Italia e la Juventus lo aspettano.

  •   
  •  
  •  
  •