Fiorentina, Inter su Chiesa. Possibile scambio con Nainggolan.

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

E’ Federico Chiesa il grande obiettivo in casa Inter. Come rivela Sportmediaset, il giocatore farebbe parte di un piano di ringiovanimento e rinforzo della rosa neroazzurra. Antonio Conte stravede per lui, tanto che sarebbe pronto a stravolgere le proprie tattiche, abbandonando il suo amato 3-5-2 per l’esterno della Fiorentina. Toccherà convincere il giocatore, ma soprattutto Commisso che da tempo cerca di rinnovare il contratto a Chiesa, senza risultati.
Ecco allora che entra l’Inter, forte di una svalutazione del cartellino di Chiesa ad una cinquantina di milioni di euro a causa del Coronavirus. Beppe Marotta cercherà di battere la concorrenza della Juventus mettendo sul piatto i cartellini di Dalbert e Nainggolan, con la parte cash che si andrebbe a comporre di 10 milioni più altri 12 milioni ricavati dal mancato riscatto di Moses.
Un’offerta che non dispiace al club toscano che inizia a pensare seriamente ad una sua cessione, anche se ritiene l’offerta cash ancora troppo bassa. Sul piatto, quindi, anche Radja Nainggolan, sicuro di non rimanere a Cagliari a causa di un ingaggio che si aggira sui 4 milioni e mezzo di euro, troppi per le casse cagliaritane.

In questo modo l’Inter vuole allentare la presa della Juventus su Chiesa e favore l’arrivo in bianconero di Icardi. Intanto l’Inter tratta uno scambio di prestiti Perisic-Tolisso con il Bayern Monaco. Sul fronte Lautaro Martinez, invece, l’Inter è sicura che nessuna squadra può pagare la clausola di 111 milioni, nemmeno il Barcellona. Inoltre il club non è intenzionato a lasciar partire il proprio gioiello, proponendogli un rinnovo di contratto.

  •   
  •  
  •  
  •