Top 5 giovani centrocampisti Football Manager 2020

Pubblicato il autore: LuPi Segui

Football Manager è uno dei giochi più longevi e famosi quando si parla di manageriali di calcio. Una serie praticamente senza rivali per il genere di riferimento che ha raccolto la pesante eredità di Scudetto e l’ha potenziata anno dopo anno. Ecco i giovani centrocampisti Football Manager 2020 che saranno, o già sono, protagonisti del calcio internazionale e che potranno rivelarsi acquisti formidabili per la vostra carriera da manager virtuali.

TOP 5 GIOVANI CENTROCAMPISTI FOOTBALL MANAGER 2020

SANDRO TONALI – Il giovane classe 2000 in forza al Brescia, si sta confermando ad ottimi livelli nella massima serie, dopo aver permesso ai biancoazzurri la promozione a suon di gol, assist e prestazioni di alto livello. Corini lo schiera come perno centrale del 4-3-1-2, è qualcosa meno di un playmaker, qualcosa più di un mediano difensivo. Ha una grande visione di gioco, è preciso sia nei passaggi corti che lunghi, sa svolgere bene entrambe le fasi, dando profondità alla manovra con i suoi lanci illuminanti e allo stesso tempo contrastando con sufficiente energia gli attacchi avversari. Usa il corpo anche come scudo per proteggere il pallone nell’uno contro uno e può diventare un prezioso valore aggiunto nelle azioni di contropiede. In un contesto tecnicamente più “prestigioso” e con i giusti giocatori al proprio fianco, siamo sicuri possa aumentare ancora di più il proprio bagaglio facendolo diventare uno dei centrocampisti più forti al mondo. Sicuramente tra i migliori giovani centrocampisti Football Manager 2020.

EDUARDO CAMAVINGA – Eduardo Camavinga è una delle nuove attrazioni della Ligue 1 e si è guadagnato un posto di riguardo nel calcio dei grandi, oltre che le luci della ribalta, ad appena 16 anni. Il centrocampista del Rennes viene spesso utilizzato come mezzala ma può essere impiegato anche davanti alla difesa. Elegante nelle movenze e dotato di un buon tiro dalla distanza, è un giocatore tecnico, di qualità superiore alla media, che brilla sulla linea mediana, conferendo fluidità al gioco della sua squadra. Considerato uno dei più forti giocatori della sua generazione, nonostante la giovane età è già uno di quei calciatori capaci in campo di fare la differenza grazie non solo alle sue eccellenti doti tecniche, ma anche grazie ad una spiccata personalità. Ha uno stile gioco vivace, rapido, che gli consente di spezzare le linee di difesa avversarie con belle accelerazioni palla al piede. Tra i top 5 giovani centrocampisti Football Manager 2020.

PHIL FODEN – Phil Foden è una delle tante stelle del calcio inglese, e giocatore che ha saputo ritagliarsi un posto nella squadra più forte della Premier League: il Manchester City. Lui segue da sempre David Silva. Si riconosce in lui. Si rivede nei movimenti e nella posizione in campo. Tatticamente duttile, Foden può fare il trequartista di un 4-2-3-1, come anche la mezzala con attitudini offensive del 4-3-3. Questa sua duttilità lo rende un giocatore particolarmente adatto ad inserirsi nella formazione di Guardiola, dove il ruolo è un’etichetta priva di significato, soprattutto a centrocampo. Ha un potente tiro della distanza, abilità nell’uno contro uno, perfetti tempi d’inserimento offensivi e un’eccezionale capacità nella conduzione della palla in piena corsa. Tra i migliori giovani centrocampisti Football Manager 2020 senza ombra di dubbio.

ILAIX MORIBA – Moriba Kourouma Kourouma, ma chiamato anche “Ilaix”, è l’ennesimo “gioiello” de “La Masia”: il centrocampista blaugrana classe 2003 ha bruciato le tappe giocando spesso sotto età. In questa sua esperienza al Barcellona ha impressionato per la sua fisicità, la sua abilità con la palla e per la sua grande visione di gioco. Caratteristiche che lo hanno portato ad essere paragonato a Paul Pogba. Nonostante giochi da centrocampista davanti alla difesa, ha anche doti box-to-box che sono una rarità per il ruolo che ricopre abitualmente. I suoi tiri da lontano sono dei veri bolidi che frequentemente si vanno ad insaccare all’incrocio dei pali. Sa svolgere bene entrambe le fasi, contrastando in modo energico e facendo ripartire l’azione con ordine e precisione, sfruttando sia passaggi corti che lunghi. Giovanissimo, ma sicuramente un acquisto di sicuro spessore per il futuro. Di diritto nella top 5 giovani centrocampisti Football Manager 2020.

RYAN GRAVENBERCH – Ryan Gravenberch, nazionale olandese classe 2002 attualmente in forza all’Ajax, è considerato uno dei giovaniU17 più talentuosi in Europa. Stiamo parlando di un centrocampista potente, abile, creativo e laborioso, che nonostante una fisicità possente riesce sempre a districarsi con agilità in situazioni difficili, sfruttando all’occorrenza la sua naturale prepotenza fisica e la tecnica sopraffina. Ryan Gravenberch è un centrocampista dalla propensione offensiva, impiegato principalmente nel ruolo di mezzala sinistra. Talvolta è stato impiegato anche nel ruolo di trequartista incursore di un 4-2-3-1, essendo abile negli inserimenti e dotato di discrete capacità in fase di finalizzazione e assistenza. Una futura stella del calcio internazionale. Sicuramente tra i migliori giovani centrocampisti Football Manager 2020.

  •   
  •  
  •  
  •