Roma, la Coppa Italia per ripartire

Pubblicato il autore: Andrea Ristori Segui


Ottavi di Coppa Italia per la Roma contro lo Spezia domani sera allo Stadio Olimpico, ore 21.15 in diretta su Rai 2. L’impegno nel trofeo nazionale offre ai giallorossi di Fonseca, criticatissimo dopo il disastroso derby a dispetto di una classifica sempre in linea con gli obiettivi, la possibilità di riscatto in seguito al clamoroso flop nella stracittadina. Ampio e scontato turnover con un attacco in lingua iberica: Borja Mayoral punta centrale con alle spalle Pedro e Carles Perez. Si rivedrà Diawara in mediana al fianco di Cristante, esterni Bruno Peres e Spinazzola mentre in difesa, davanti a Pau Lopez, i tre centrali saranno Mancini, Fazio (redivivo) e Kumbulla.

Corsi e ricorsi storici, è anche l’opportunità per la rivincita della sconfitta ai rigori nel 2015 sempre in Coppa Italia quando a guidare la squadra capitolina fu mister Garcia che di lì a poco andò incontro all’esonero; si trattò dell’unico precedente in assoluto tra le due squadre. Le due compagini, per il classico scherzo aleatorio del calendario, si ritroveranno sempre all’Olimpico sabato alle ore 15 per l’incontro valido per la diciannovesima e ultima giornata del girone di andata. In caso di passaggio del turno, sarà il Napoli l’avversario dei giallorossi nei quarti di Coppa Italia previsti per il 27 gennaio. Lo Spezia, che ha mostrato fino ad ora un bel gioco e buone di idee di calcio proposte dal bravo mister Italiano, scenderà in campo con un disinvolto 4-3-3 che vedrà tra i pali Rafael, linea difensiva con Vignali, Chabot, Dell’Orco, Bastoni, a centrocampo Deiola, Ricci, Saponara, attacco affidato al trio Agudelo, Galabinov e Verde.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan, dubbi sui rinnovi: per Gigio è solo una questione di 10 milioni