Infortunio per Lewandowski: lascia la nazionale e torna al Bayern Monaco

Pubblicato il autore: Alessia Pina Alimonti Segui

infortunio lewandowski
Ieri sera durante Polonia- Andorra, match valido per le qualificazioni ai Mondali, Robert Lewandowski si è infortunato al ginocchio destro. L’infortunio non è grave ma l’attaccante salterà la partita con la Nazionale contro l’Inghilterra, in programma mercoledì. In dubbio anche l’andata dei quarti di finale di Champions League dove il Bayern Monaco dovrà affrontare il PSG. Lewandowski ha lasciato la Nazionale ed è tornato in Germania per seguire la riabilitazione.

L’infortunio di Lewandowski: lesione al ginocchio e tempi di recupero

Serata iniziata alla grande ma finita con un ginocchio incerottato. Durante la partita di ieri, infatti, Lewandowski ha segnato due gol contro l’Andorra, poi a causa del dolore al ginocchio, l’attaccante è stato sostituito al 63esimo. L’infortunio di Lewandowski in termini medici è una lesione al legamento collaterale del ginocchio destro. I tempi di recupero sono brevi dai 5 ai 10 giorni. Il calciatore mercoledì non giocherà la partita contro l’Inghilterra, altra gara in calendario per le qualificazioni ai Mondiali 2022.

Leggi anche:  Diego Milito felice per Mourinho alla Roma, dichiara: "Il mio cuore sarà sempre nerazzurro"

Preoccupazione per il Bayern Monaco in vista dei quarti di Champions

L’infortunio di Lewandowski non influisce solo sul cammino della Polonia verso i Mondiali, ma crea preoccupazioni anche al Bayern Monaco che il 7 aprile dovrà affrontare il PSG. Tra le sfide dei quarti di Champions League, infatti, c’è proprio Paris Saint German- Bayern Monaco. L’infortunio di Lewandowski mette in dubbio la presenza del giocatore in una partita così importante. Non bisogna avere fretta di recuperare, per non peggiorare la situazione. Solo se le condizioni del ginocchio lo permetteranno l’attaccante scenderà in campo.

  •   
  •  
  •  
  •