Juventus-Napoli, la partita della discordia: decise data e ora

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Una vera e propria partita della discordia quella tra Juventus-Napoli. Il match, che si doveva disputare il 4 ottobre 2020, valido per la quarta giornata di campionato, fu rinviato su indicazione dell’Asl di Napoli, per via di vari contagiati da Covid-19 tra gli azzurri.

Juventus Napoli recupero, data e ora definitive

In seguito allo stop da parte dell’Asl di Napoli, la squadra di De Laurentiis non andrò a Torino, mentre la Juventus si presentò sul campo. Inizialmente si trattava di vittoria a tavolino (3-0) per i bianconeri ma, dopo una lunga serie di ricorsi, arriva una svolta: il 22 dicembre il Collegio di Garanzia del CONI ribaltò la sentenza, disponendo il recupero della partita. A causa di un fitto calendario sia per gli azzurri che per la Juve; tra Serie A, Coppa Italia e coppe europee; il rinvio è stato fissato per mercoledì 17 marzo 2021 alle ore 18.45. Ma, negli ultimi giorni, il presidente del Napoli ha chiesto di decidere per un nuovo cambio data, considerando che la sfida all’Allianz si terrà a cavallo tra Milan e Roma.

Leggi anche:  Dove vedere Napoli-Lazio, streaming Serie A e diretta tv Sky o DAZN?

La Lega Serie A ha fatto sapere che la gara non subirà ulteriori cambiamenti e che si giocherà mercoledì 17 marzo 2021 alle ore 18.45 all’Allianz Stadium di Torino. Finalmente si scenderà in campo.

  •   
  •  
  •  
  •