Milan, nuovo ko per Ibrahimovic e Calhanoglu: i tempi di recupero

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Il Milan ottiene una vittoria importante contro la Roma all’Olimpico, ma perde, nella stessa serata, due giocatori importanti: Zlatan Ibrahimovic e Calhanoglu. Lo svedese è stato sostituito al 56′, riportando, secondo gli esami effettuati, una lesione del muscolo lungo adduttore sinistro. Il turco dopo il primo tempo non rientra in campo e viene sostituito fin dal 46′.

Milan, i tempi di recupero di Ibra e Hakan

L’attaccante verrà valutato dallo staff medico tra dieci giorni e, con i nuovi esami, si valuterà il suo rientro. Non solo Ibra, Stefano Pioli si ritrova a dover mandare ai box anche Hakan Calhanoglu. Il centrocampista turco ha riportato un diffuso edema dei muscoli flessori mediali della coscia sinistra. Per lui è previsto uno stop per le prossime due gare, poi dovrebbe ritornare, senza troppe difficoltà, a disposizione del tecnico. Nella stessa serata, senza gravi conseguenze, spavento anche per Rebic. L’attaccante croato sta bene e mercoledì sarà disponibile per la sfida infrasettimanale contro l’Udinese.
Ibrahimovic, che da oggi è a Sanremo per prendere parte alla kermesse musicale “Festival di Sanremo 2021”, potrebbe cambiare il suo programma visto che non dovrà rientrare a Milano per la sfida contro i friulani, restando in Liguria e dedicandosi allo show con Fiorello e Amadeus.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Superlega, Napoli contattato da JP Morgan: De Laurentiis ci pensa