Shakthar-Roma, probabili formazioni: le scelte di Fonseca, Pellegrini dalla panchina

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


SHAKHTAR-ROMA, PROBABILI FORMAZIONI – EUROPA LEAGUE – 
Volgono al termine anche gli ottavi di Europa League. Questa sera si giocheranno le gare di ritorno. La Roma di Paulo Fonseca è impegnata in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk. Il match avrà fischio d’inizio alle ore 18.55 allo Stadio Olimpico di Kiev e verrà arbitrato dallo spagnolo Lahoz.

Lo Shakhtar non ha avuto chance a Roma, ma sul proprio campo proverà a mettere in difficoltà i giallorossi fin dai primi minuti di gara.
In Ucraina credono nella “remuntada” degli uomini di Castro. Contro la formazione di Fonseca, l’allenatore ucraino dovrà fare i conti con una lunga lista di indisponibili:  Cipriano, Fernando, Ismaily, Khocholava, Korniienko, Malyshev, Dentinho, Stepanenko. In campo gli ucraini scenderanno disposti con il 4-2-3-1. In porta Trubin, con difesa a 4 formata da: Dodo e Ismaily ai lati, Vitao e Matvienko centrali. Tete e Taison trequartisti, Moraes punta centrale.

Leggi anche:  Fiorentina-Inter: quella volta che....Borgonovo decide la gara a tempo scaduto

La Roma arriva forte del 3-0 dell’andata, una gara perfetta quella dei giallorossi in capitale, dove hanno messo in ghiaccio il passaggio ai quarti. Ma lo Shakhtar non mollerà la presa facilmente, sul proprio campo darà filo da torcere alla formazione di Fonseca che dovrà fare molta attenzione. Per il match in Ucraina non ci saranno Smalling, Veretout, Zaniolo, Juan Jesus e Henrikh Mkhitaryan. Fonseca schiererà in campo un 3-4-2-1. Tra i pali il solito Pau Lopez, assistito in difesa da Kumbulla e Ibanez ai lati e Cristante al centro. Centrocampo formato dagli esterni Karsdorp a destra e Bruno Peres a sinistra; centrali Diawara e Villar. In attacco con Mayoral con a sostegno Carles Perez e Pedro.

Shakhtar-Roma, probabili formazioni

SHAKHTAR D (4-2-3-1):Trubin; Dodo, Vitao, Matvienko, Ismaily; Maycon, Marcos; Tete, Marlos, Taison; Moraes.
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Kumbulla, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Bruno Peres; Carles Perez, Pedro; Borja Mayoral.

  •   
  •  
  •  
  •