Nico Gonzalez alla Fiorentina: cifre e dettagli dell’accordo

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo Segui


Nonostante l’addio clamoroso di Gennaro Gattuso e la ricerca di un nuovo allenatore, la Fiorentina si muove sul mercato con l’intenzione di rinforzare la squadra. I Viola vogliono riscattare un campionato per niente entusiasmante, puntando su profili giovani e di spessore. Ormai è a un passo l’approdo a Firenze del calciatore argentino dello Stoccarda Nico Gonzalez. Nei giorni scorsi si era parlato di un accordo quasi fatto tra i tedeschi e il Brighton ma adesso la Fiorentina è in netto vantaggio per l’esterno sudamericano. In particolare, secondo quanto riportato dal giornalista della Bild Tobi Altschäffl su Twitter, mancherebbero soltanto le visite mediche per definire di fatto concluso il trasferimento del giocatore in terra toscana.

Nico Gonzalez, affare fatto: i dettagli dell’accordo

Lo Stoccarda ha accettato l’offerta viola da 22,5 milioni più 4 di bonus, pagabili in tre soluzioni. Per Nico Gonzalez è pronto un contratto di 5 anni con la Fiorentina. Sarà l’acquisto più costoso della storia Viola, superando così le cifre spese per Amrabat. L’argentino è un’ala sinistra, che lo scorso anno ha disputato 29 partite e ha segnato 14 gol. In questa stagione appena trascorsa, invece, ha giocato solo 17 gare segnando in 6 occasioni. Può posizionarsi sulla fascia, ma all’occorrenza può essere utilizzato come centravanti. Nella Fiorentina Gonzalez potrebbe giocare nel tridente offensivo o come esterno alto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Fiorentina, addio ormai certo a Milenkovic e intanto su Vlahovic...