Serie A, probabili formazioni Juventus-Napoli: le scelte di Allegri e Mazzarri

Le probabili formazioni del match Juventus-Napoli, in programma venerdì 8 dicembre ore 20:45, gara valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie A. Ecco i possibili undici scelti dagli allenatori delle rispettive squadre, Allegri e Mazzarri.

Venerdì 8 dicembre, alle ore 20:45, andrà di scena il match valido per la quindicesima giornata del campionato di Serie A tra Juventus-Napoli. Le due compagini, guidate da Massimiliano Allegri e Walter Mazzarri, si sfideranno all'Allianz Stadium di Torino, casa del club bianconero.

Serie A, Juventus-Napoli: come arrivano le due squadre

La Juventus si avvicina al match reduce da un pareggio e una vittoria nelle ultime due giornate del campionato di Serie A. I bianconeri, infatti, hanno pareggiato in casa per 1-1 contro l'Inter ed hanno vinto in trasferta per 1-2 contro il Monza, grazie al gol allo scadere siglato da Gatti. Il Napoli, invece, si avvicina alla gara reduce da una vittoria e una sconfitta nelle ultime due uscite in Serie A. Gli azzurri, infatti, hanno vinto in trasferta contro l'Atalanta per 1-2 ed hanno perso in casa per 0-3 contro l'Inter di Simone Inzaghi. Inoltre, i partenopei hanno perso al Bernabeu contro il Real Madrid guidato da Carlo Ancelotti per 4-2.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Paolo De Paola: "L'Italia può vincere gli Europei. Spalletti la guida, Scamacca rivelazione. Allegri? Nessuna giustificazione"

Serie A, le probabili formazioni di Juventus-Napoli

Le probabili formazioni del match Juventus-Napoli, valido per la quindicesima giornata del campionato di Serie A, in programma venerdì 8 dicembre alle ore 20:45. Ecco i possibili undici scelti dagli allenatori delle rispettive squadre, Massimiliano Allegri e Walter Mazzarri.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Chiesa. All. Allegri.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Natan; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Mazzarri.