Volley A1, a Santo Stefano vincono le big: salta una panchina

Nella tradizionale giornata di Santo Stefano del campionato volley femminile serie A1 vincono tutte le big. Esonerato Marco Musso a Casalmaggiore dopo il ko contro Bergamo. Importante successo di Vallefoglia che espugna in 5 set il campo di Roma. Sempre più pesante la posizione di Trento

Nel tradizionale turno di Santo Stefano del campionato volley femminile serie A1 le 4 big hanno tutte vinto rispettando i pronostici della vigilia. Il ko di Casalmaggiore contro Bergamo costa la panchina a Marco Musso esonerato dal club.

Volley femminile A1, risultati e nuova classifica

Questi i risultati della 1° giornata di ritorno del campionato di volley femminile serie A1:

Roma-Vallefoglia 2-3; Cuneo-Pinerolo 3-2; Firenze-Scandicci 0-3; Trento-Conegliano 0-3; Busto Arsizio-Milano 1-3; Novara-Chieri 3-1; Bergamo-Casalmaggiore 3-1.

La nuova classifica:

Conegliano 41, Milano 37, Scandicci 35, Novara 33, Chieri 25, Pinerolo 21, Roma 18, Vallefoglia 18, Firenze 16, Busto Arsizio 14, Cuneo 13, Bergamo 11, Casalmaggiore 9, Trento 3.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Salernitana-Verona: le scelte di Colantuono e Baroni

Il commento

Se in alto alla classifica nulla è cambiato, c'è da registrare una novità importante in fondo alla classifica. Il successo di Bergamo ha consentito alle orobiche di superare Casalmaggiore condannandola al penultimo posto. La sconfitta è costata la panchina a Marco Musso. Il club ha per il momento affidato la squadra a coach Lorenzo Pintus.