FC Porto- Liverpool 0-5 vittoria schiacciante sui portoghesi.

Pubblicato il autore: antoniofight Segui

Il Liverpool supera di slancio con ben cinque goal il turno dei play-off di Champions League mandando a rete tre volte Mane di fronte a 47.718 spettatori in una gara che non vede dominare nel possesso di gioco gli inglesi ma li vede cinici e concreti realizzando tutte le occasioni favorevoli.
Il Liverpool si presenta in campo con un tridente offensivo dichiarando subito quali sono le sue intenzioni ma il primo tempo si apre con l’ FC Porto in avanti che al quarto minuto di gioco si procura un calcio d’ angolo che viene battuto da Tell in mezzo all’ area ma non trova nessuno dei suoi pronto e la difesa spazza via.Al quinto Pereira sempre per il Porto tira ma un difensore è pronto a bloccare ed al decimo continua il pressing dei portoghesi che con Octavio in area  tirano da distanza ravvicinata ma un difensore intercetta e manda in angolo.Ma a questo punto è il Liverpool a condurre il gioco ed al venticinquesimo la palla giunge a Giorgino Wijnaldium che si porta in area e dopo una serie di rimpalli con i difensori riesce a passare a Sadio Mane che tira un diagonale intercettato dal portiere ma che prosegue insaccandosi in rete ed è l’ 1-0 del Liverpool.Al ventinovesimo Milne viene servito al limite dell’ area e tira rapidamente colpendo il palo destro ma la palla ritorna in area e finisce sui piedi di Salah che così può tirare e segnare al ventinovesimo il goal del 2-0.Nell’ ultimo quarto d’ ora del primo tempo il pressing del Liverpool è martellante con ben quattro azioni pericolose salvate per fortuna e per merito dal Porto che al quarantaquattresimo si propone in avanti con Soares il quale riceve un traversone al limite dell’ area e si assesta per un tiro che termina di poco fuori a sinistra.
Nella ripresa Liverpool ancora in avanti ed al cinquantatreesimo Firminio riceve un passaggio ed in area tira forse troppo centralmente ed il portiere Jose Sa respinge ma sul rimpallo Mane si fa trovare pronto ed insacca al cinquantatreesimo il goal del 3-0.La reazione del Porto è piuttosto inconcludente e si concretizza con un calcio d’ angolo al sessantasettesimo poco pericoloso mentre il Liverpool riparte ed al sessantanovesimo da centrocampo viene innescata l’ azione sulla sinistra e quindi arriva un passaggio a centro area dove Firminio si è smarcato e ne esce un goal bellissimo con un tiro nell’ angolino sinistro ed è 4-0.La reazione del Porto consiste in un calcio d’ angolo un pò poco soprattutto perchè il Liverpool è attento e libera e i tre cambi negli inglesi, ultimo dei quali e forse decisivo per le fasi finali dell’ incontro è l’ inserimento di Gomez , propizieranno l’ ultimo goal di Mane che all’ ottantatreesimo impegna la difesa del Porto con un tiro che termina poco sopra la traversa ed all’ ottantacinquesimo segna il goal del decisivo 5-0 del Liverpool ricevendo un passaggio poco fuori area e tirando con un destro a rientrare insacca imparabilmente dietro il portiere.
A termine gara Jurgen Clopp esalta la prestazione della sua squadra ed evidenzia la performance di Mane che con tre goal da manuale ha fatto la differenza sui portoghesi.

Leggi anche:  Champions League, Liverpool-Atalanta probabili formazioni: le ultimissime
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: