Juventus, Trezeguet: “La squadra sa come arrivare in fondo alla Champions League”

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

L’ex attaccante della Juventus David Trezeguet, nella mattinata odierna ha rilasciato delle dichiarazioni importanti a margine di un evento esclusivo che si teneva all’Allianz Stadium e che coinvolgeva i ragazzi delle scuole calcio appartenenti al torneo “Gatorade per le scuole“. Tra i vari argomenti trattati, il momento che sta vivendo la Juventus, la Champions League che incombe e la lotta scudetto con il Napoli: “I ragazzi stanno entrando in forma nel momento giusto ed il merito è di Allegri, che sa gestire al meglio le forze del gruppo. Si nota evidentemente la crescita fisica e mentale della squadra, e la Juventus si sta avvicinando ad un match difficile contro un Tottenham che gioca un bel calcio, ma noi abbiamo tutte le carte in regola per dimostrare quanto valiamo davvero.

La Champions League:  “Tutte le squadre che sono in corsa hanno come obiettivo quello di arrivare a vincere la Champions. E’ diventato un torneo molto bello e competitivo.
La Juventus in Italia ha intrapreso un percorso interessante, andando a conquistare scudetti e coppe nazionali, non dimenticando che negli ultimi tre anni è arrivata in finale di Champions League ben due volte. Quest’anno non sarà semplice arrivarci, però la squadra di Allegri sa come si fa, anche se parlarne adesso è prematuro. Innanzitutto c’è il Tottenham come primo scoglio.”

Lotta scudetto?: “Sia Napoli che Juventus stanno facendo un cammino straordinario, sono due squadre che hanno tutte le carte in regola per vincere il campionato, dispongono di giocatori molto forti, ma i bianconeri hanno l’abitudine a vincere e questo può essere un vantaggio, soprattutto anche per quanto riguarda l’esperienza. Anche il Napoli è una squadra veramente importante in questo campionato e sicuramente sarà lotta aperta con la Juventus fino alla fine e come ha detto il mister, da qui al 20 maggio manca ancora tantissimo.

Polemiche? “Alla fine parla il campo in ogni situazione, sono più polemiche a livello mediatico, ci sono sempre state e sempre ci saranno, ma i ragazzi sono concentrati su un unico obiettivo, che è quello di vincere ogni partita.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: