Tottenham-Juventus moviola: arbitro Marciniak nega un penalty per parte. Decisione corretta ? (Foto/Video)

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
MADRID, SPAIN - APRIL 27: UEFA Champions League trophy is seen ahead of the UEFA Champions League semi final first leg match between Club Atletico de Madrid and FC Bayern Muenchen at Vincente Calderon on April 27, 2016 in Madrid, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images) tottenham-juventus

(Photo by David Ramos/Getty Images© scelta da SuperNews )

Tottenham-Juventus termina con il risultato di 1-2: in virtù del pareggio con il risultato di 2-2 della gara di andata, i bianconeri accedono ai quarti di finale di Champions League.
La Vecchia Signora al Wembley vanno sotto al 39′ minuto con Son, il quale con un tiro sporco beffa Buffon e Chiellini. Pareggio al 64′ minuto con Higuain, lesto a sfruttare un pallone vagante in area; rete del sorpasso al 67′ minuto con Dybala lanciato a rete proprio dal Pipita, segnando con una micidiale freddezza.

Tottenham-Juventus, l’analisi degli episodi dubbi

A dirigere la gara Tottenham-Juventus è stato designato il signor Szymon Marciniak, di nazionalità polacca. La posta in palio è importante, lo si vede sin dalle prime battute: Chiellini in scivolata su Kane in area al 13′ minuto tocca il pallone con entrambe le mani: il direttore di gara a due passi lascia correre, forse perché non reputa volontario l’intervento del difensore bianconero. Analizzando le immagini che seguono, i dubbi restano:

Al 17′ minuto rigore solare negato alla Juventus: Vertonghen atterra in area Douglas Costa. Marciniak a pochissimi metri non decreta il penalty, tra le proteste dei bianconeri. Nel video il marchiano errore del direttore di gara polacco:

Corretta la decisione del fischietto polacco al 28′ minuto, il quale ammonisce Vertonghen per fallo su Dybala. Tuttavia manca il giusto provvedimento disciplinare ai danni di Son, il quale da terra scalcia Barzagli, come si evince dalle immagini che seguono:

Leggi anche:  Premier League, dove vedere Chelsea Tottenham streaming e diretta tv

Pesantissimo il giallo comminato al 44′ minuto a Miralem Pjanic per un fallo su Dele Alli: era diffidato, salterà la prossima gara di Champions.

Nella seconda frazione di gioco si segnala la sacrosanta l’ammonizione comminata a Giorgio Chiellini, il quale al 53′ minuto è protagonista di una brutta entrata su Dele Alli, come si evince dal video che segue:

Regolari invece tutti i gol segnati in Tottenham-Juventus, corretta la valutazione della terna arbitrale.

  •   
  •  
  •  
  •