Bonolis punge la Juve: “Che gol CR7, ma l’Ascoli ha dato filo da torcere”

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

L’amara notte europea della Juventus ha permesso a tanti amanti dello sport di dare adito alle considerazioni più disparate. Non solo il risultato fortemente penalizzante in vista del ritorno al Santiago Bernabeu per la banda di Max Allegri, ma anche lo storico gol di Cristiano Ronaldo, etichettato già come uno dei più belli della storia del calcio per la forza balistica del gesto tecnico del portoghese, hanno permesso il dilagare dell’ironia social, al cui partito si è iscritto un interista doc come il presentatore televisivo Paolo Bonolis. Il conduttore di “Avanti un’altro”, intercettato da RMC Sport, alla domanda sul suo pensiero alla rete di CR7, ha detto: “Al gol di Ronaldo ho pensato che ci sono dei calciatori e delle squadre di gran lunga superiori alle altre. Il suo gol è da copertina, spettacolare, per l’atletismo del gesto in sè, anche se ad onor del vero in certe circostanze deve andarti tutto liscio”.

Un vero e proprio encomio quello di Bonolis, che ha concluso il suo intervento punzecchiando la Juventus: “Il primo gol di Ronaldo è invece formidabile per tattica, per  come ha anticipato i due difnsori bianconeri. Bisogna comunque dire che l’Ascoli ha dato vera battaglia al Real Madrid ieri sera. Una battuta certamente simpatica, in pieno stile Bonolis, che non ha mancato di travolgere il mondo del web e, inevitabilmente, la stizza di tanti tifosi della Juventus.

  •   
  •  
  •  
  •