Roma-Liverpool, è record: Olimpico sold out in poco più di tre ore

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Roma-Liverpool, Olimpico sold-out: le ultime – In poco più di tre ore e mezza lo Stadio Olimpico risulta sold-out per la semifinale di Champions Roma-Liverpool. Un record incredibile, se si considera che all’apertura della vendita libera, questa mattina alle ore 10, erano circa 35mila i tagliandi in vendita. Lunghe file (addirittura un chilometro allo store di Via del Corso), in alcuni store già da 36 ore prima dell’inizio della vendita, in tutte le biglietterie AS Roma, con disagi continui per i tifosi giallorossi: nel corso della mattinata l’emissione dei tagliandi si è bloccata più volte, scatenando le ire di chi sarà costretto a vedere Roma-Liverpool in tv, nonostante le molte ore in coda. Per quanto concerne la vendita online, invece, i tifosi in coda erano circa 30mila: numeri incredibili che hanno portato all’inevitabile sold-out dello Stadio Olimpico in appena tre ore e mezza, come annunciato dalla società giallorossa sul proprio sito ufficiale.
Aggiornamento biglietti Roma-Liverpool – La vendita sta proseguendo solo ed esclusivamente per chi si è messo in coda nei Roma Store, mentre è stata chiusa la vendita online e nelle ricevitorie Vivaticket, proprio per tutelare i primi. Ad ogni modo, a breve, è previsto il sold-out definitivo.

Roma-Liverpool, sarà record d’incasso – Il club giallorosso è pronto inoltre al record d’incasso della storia: con il Barcellona l’incasso fu di circa 3 milioni e 700 mila euro e considerando l’incremento dei prezzi di quasi il 50% in vendita libera rispetto alla sfida con i blaugrana si supereranno abbondantemente i cinque milioni di euro. Inoltre è notizia di oggi il prezzo del biglietto per il settore ospiti riservato ai tifosi Reds: 84 euro. Considerando che gli inglesi arriveranno in massa per il club giallorosso ci saranno ulteriori introiti.

  •   
  •  
  •  
  •